CONCLUSA LA FASE CONGRESSUALE DEL COISP CAMPANIA, GIUSEPPE RAIMONDI SEGRETARIO REGIONALE

412

COMUNICATO STAMPA DEL 23 aprile 2013

CONCLUSA LA FASE CONGRESSUALE DEL COISP CAMPANIA

Si è conclusa oggi, presso l’Istituto “A. Manzoni” di Caserta, la fase congressuale del COISP della Campania. Lo svolgimento del VI Congresso Regionale del Sindacato indipendente di Polizia ha sancito l’effettiva chiusura di circa due mesi di lavoro durante i quali gli iscritti delle varie province campane sono stati impegnati a nominare i rappresentanti sui luoghi di lavoro nonché i componenti delle rispettive segreterie Provinciali.

I delegati al voto hanno riconfermato alla guida della Segreteria Regionale Giuseppe RAIMONDI, ed hanno eletto come Segretario Generale Regionale Aggiunto Giulio CATUOGNO, già demandato, poco più di un mese fa, alla guida della Segreteria Provinciale di Napoli.

All’apertura del Congresso il Segretario RAIMONDI ha ringraziato collaboratori ed amici per averlo coadiuvato nel corso degli ultimi anni. Il neo eletto Segretario Aggiunto CATUOGNO, invece, ha posto l’accento sulla sfida che la Segreteria Nazionale gli ha voluto lanciare con la candidatura a questo nuovo incarico. “Una sfida che richiederà ulteriori impegni e maggiori sacrifici, ma che, comunque, andava accettata”.

Al termine dei lavori congressuali si è tenuto un convegno sulla legalità presieduto dal neo segretario Generale Regionale Giuseppe Raimondi ed al quale sono intervenuti il Giudice di Corte d’Assise Nicola RUSSO e il Sostituto Procuratore di Torre Annunziata Sergio RAIMONDI. Erano presenti al convegno anche il Dirigente del Compartimento Polizia Stradale Campania e Molise Dr. Giuseppe SALOMONE e il Vicario del Questore di Napoli Dr. Antonio BORRELLI che hanno voluto sottolineare l’importanza di coltivare la legalità attraverso il dialogo coi giovani “che mettono in atto i nostri insegnamenti e vanno oltre ogni nostra aspettativa”. E questo dialogo passa attraverso esempi semplici come quello di far capire che “chi indossa il casco non è l’elemento da deridere bensì rappresenta la parte positiva della popolazione”.

A chiudere i lavori, il Segretario Generale del COISP Franco MACCARI che ha evidenziato, tra l’altro, come, nella situazione attuale, per gli agenti di polizia sia ancor più difficile far fronte alle difficoltà operative che ci si presentano quotidianamente. “La legalità – ha dichiarato Franco MACCARI – non è una sfilza di regole da rispettare ma una serie di correttezze istituzionali dove le stesse manifestazioni sono partecipazione sociale e invito per le Istituzioni all’ascolto e al dialogo. E un corretto dialogo prevede un interlocutore pronto a valutare, a tutto campo, le esigenze di chi ha qualcosa da dire, anche se la voragine creata tra la rappresentanza politica e gli operatori sarebbe fortemente da arginare.”

Co.I.S.P.- Segreteria Provinciale Napoli -Via San Cosmo Fuori Porta Nolana, 44 – Ufficio Stampa – Responsabile: Michele Mele

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here