AULA MAGNA GREMITA A CASERTA PER FESTEGGIARE RICONFERMA GIUSEPPE RAIMONDI A GUIDA SEGRETERIA REGIONALE COISP

552

L’AULA MAGNA DEL LICEO A. MANZONI DI CASERTA GREMITA DI POLIZIOTTI E AUTORITA’ PER FESTEGGIARE LA RICONFERMA DI GIUSEPPE RAIMONDI ALLA GUIDA DELLA SEGRETERIA REGIONALE CAMPANIA DEL SINDACATO DI POLIZIA COISP .

Nella giornata di ieri 23 aprile 2013, presso l’aula Magna del Liceo Statale A. Manzoni di Caserta, si è tenuto il VI Congresso Regionale della Campania del Sindacato di Polizia COISP (Coordinamento per l’indipendenza dei sindacati di Polizia). Già nominato Segretario Generale Regionale della Campania nel 2010, per acclamazione, ad unanimità dei delegati avente diritto al voto, Giuseppe Raimondi è stato riconfermato Segretario Generale della Campania del COISP. “ L’aver agito ponendo al primo posto il rispetto dei poliziotti e la tutela di loro interessi, ha dato i suoi frutti. La riconferma e’ uno di questi. La difficoltà non è arrivare in cima, ma restarci.” Queste le prime parole del leader Campano Giuseppe Raimondi subito dopo la sua riconferma. All’atto della sua prima nomina, il neo eletto Segretario Generale Regionale accettava con grande soddisfazione l’incarico con la consapevolezza e la responsabilità che quello era solo il punto di partenza. A fare gli onori di casa alle numerose autorità e poliziotti del sindacato di polizia Coisp, il Dirigente Scolastico del Liceo Statale A. Manzoni Professoressa Adele Vairo, da sempre vicino alle forze dell’ordine e del sindacato Coisp.

Presenti all’evento, i vertici del Sindacato COISP a livello Nazionale e Provinciale nella persona del Segretario Generale Franco MACCARI, il Segretario Generale Aggiunto Domenico PIANESE ed il Segretario Nazionale Mario VATTONE, il Consigliere Nazionale Lorenzo OVALLETTO, i Segretari Provinciali della Campania Giulio CATUOGNO , Claudio TREMATERRA , Raffaele PERROTTA, Crescenzo Del SESTO, Luigi DE PRIZIO e circa un centinaio di poliziotti delegati al congresso.

Numerose sono state le personalità intervenute che hanno preso la parola. Oltre al Questore e il Vicario di Caserta Giuseppe GUALTIERI e Luigi BOTTE, il Vicario della Questura di Napoli Antonio BORRELLI , il Direttore del Compartimento Polizia Stradale per la Campania ed il Molise Giuseppe SALOMONE, il Direttore della Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Caserta Antonella VERTUCCI , il Dirigente del Centro Raccolta VECA della Polizia di Stato Franco DELLA MARTA ,il Dirigente della Polizia Stradale di Caserta Mariapia ROSSI , il Comandante della Polizia Provinciale di Caserta Antonio MORGILLO , il Comandante della Polizia Municipale di Caserta Alberto NEGRO.

Hanno portato il loro saluto numerose autorità istituzionali tra cui il sindaco della città di Caserta Pio DEL GAUDIO, il Presidente del Consiglio della Provincia di Caserta Giancarlo DELLA CIOPPA che nell’occasione ha portatoanche i saluti del Presidente della Provincia di Caserta Domenico ZINZI , l’on. Angelo CONSOLI Vice Presidente della Commissione Attività Produttive della Regione Campania, il Presidente Maestri del Lavoro d’Italia di Caserta Mauro ROSSI e il Comandante Security Interporto Sud Europa Vincenzo FARINA.

Il Congresso è stato seguito dal Convegno “Insieme per la Legalità”. Di primissimo livello la delegazione composta dai relatori del Convegno impegnati in prima linea nella lotta per la Legalità. Il Concetto di Legalità deve essere dinamico e no statico, che parte dalla scuola fino all’ordinamento penitenziario. Queste in sintesi le parole del Giudice di Corte d’Assise del Tribunale di Napoli Nicola Russo che ha sottolineato la necessità che ogni Amministrazione debba contribuire a dare il massimo per quanto e’ di sua pertinenza in modo che il corretto funzionamento di tutto il comparto eviti di mantenere in vita un ecosistema in cui si rigenera l’illegalità.

Molto apprezzato l’intervento del Sostituto Procuratore della Repubblica Sergio Raimondi, uno dei P.M. fiore all’occhiello della Procura Torrese, il quale partendo dal concetto di indipendenza tanto caro al Coisp, tant’è che la “i” nell’acronimo COISP sta proprio per “ Indipendenza”, ha affermato che una delle soluzioni possibili per l’affermazione piena della legalità potrebbe essere costituita proprio dall’indipendenza nell’operare dei vari comparti della sicurezza, della magistratura, della politica. Ha concluso i lavori il Segretario Generale Franco Maccari il quale ancora una volta ha sottolineato gli sforzi messi in campo dai Poliziotti per garantire la Legalità e Sicurezza a fronte di una Amministrazione carente e di una Politica sorda alle esigenze dei Poliziotti.

Napoli 24 aprile 2013

Addetto Stampa – Alfredo Onorato – Cell. 3476456678

Segreteria Regionale Campania

Ufficio Comunicazione – Stampa Regionale

Cell . 3394429755

E-mail: campaniacoisp@gmail.comcampania@coisp.it

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here