COISP / SICUREZZA: CANCELLIERI, RICONOSCENTE A FORZE DELL’ORDINE E VIGILI DEL FUOCO (AGI)

404

SICUREZZA: CANCELLIERI, RICONOSCENTE A FORZE ORDINE E VIGILI FUOCO (AGI) – Roma, 31 dic. – "Desidero rivolgere alledonne e agli uomini delle forze dell'ordine e dei vigili del fuoco i miei auguri piu' vivi e piu' sinceri, ma soprattutto i miei sentimenti di riconoscenza". Comincia cosi' il messaggio di fine anno del ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, pubblicato sui siti www.interno.gov.it, www.poliziadistato.it e www.vigilfuoco.it. "In quest'anno di attivita' che ho svolto al Viminale mi sono resa conto del perche' siete tanto amati dalla popolazione e perche' c'e' tanto consenso intorno alla vostra opera", premette il ministro. "Questo – scrive Cancellieri – nasce dall'esperienza che la gente ha della vostra dedizione, della vostra professionalita', dell'amore e della passione che mettete nel vostro lavoro. Amore e passione che si vedono tutti i giorni nell'attivita' quotidiana, anche in quella piu' grigia e piu' normale, o anche nelle grandi scelte eroiche, o anche nei momenti piu' difficili del Paese". "L'abbiamo visto recentemente nel corso dell'emergenza del terremoto dell'Emilia Romagna, l'abbiamo visto nei grandi eventi spettacolari, ma sempre e comunque, in qualsiasi circostanza, voi avete saputo dimostrare passione, impegno e veramente una grandissima professionalita' e quindi vi sono molto grata. Questo naturalmente e' il frutto di un lungo lavoro, di tanta preparazione e tanto sacrificio". "Sacrificio che fate voi personalmente – continua il ministro dell'interno – e che fanno anche le vostre famiglie nell'assistervi in questa lunghissima assenza da casa, in questi impegni che spesso rendono veramente complessa la vita familiare. "Desidero veramente ringraziarvi – conclude Annamaria Cancellieri – a nome mio, a nome di tutti i vertici del Viminale, e penso anche a nome del Paese, perche' veramente la vostra opera e' importante e significativa e senza di essa sicuramente non saremmo quel sereno e meraviglioso Paese che siamo. E quindi grazie di cuore e tanti, tanti sinceri e sentiti auguri a voi e ai vostri cari". (AGI) Bas 311206 DIC 12NNNN

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here