COISP / ANARCHICI IN CORTEO A TRENTO, UN POLIZIOTTO FERITO (ANSA)

578

ANARCHICI IN CORTEO A TRENTO, UN POLIZIOTTO FERITO MANIFESTAZIONE IN SOLIDARIETA' PASSAMANI E ALTRI 42 INDAGATI (ANSA) – TRENTO, 15 DIC – Un corteo anarchico ha sfilato nel pomeriggio a Trento, in solidarieta' agli indagati che vedranno il 18 dicembre la prima udienza per un processo. Tra questi il leader del gruppo roveretano, Massimo Passamani. Niente tensione con le forze dell'ordine lungo il percorso, anche se un poliziotto e' rimasto ferito. Si tratta di un agente di Padova, 49 anni, in supporto con i colleghi a Trento per la manifestazione. Un grosso petardo, una sorta di bomba carta, gettata dal corteo contro un mezzo della polizia, l'ha colpito mentre era in fondo, ben distante dal corteo e pare senza casco. Portato in pronto soccorso, risulta con una piccola ferita alla testa e alcune conseguenze immediate per l'udito, ma sono ancora in corso accertamenti. L'episodio e' avvenuto in piazza Mostra, davanti al Castello del Buonconsiglio, dopo la partenza da piazza Dante. Una prima tappa gli anarchici l'avevano fatta davanti alla sede della Lega Nord, con slogan contro il partito e attaccando volantini, cosi' come in altre strade. Hanno proseguito poi verso il Palazzo di giustizia, dove hanno lasciato alcune scritte spray, come 'Liberi tutti'. Altra tappa davanti al mercatino di Natale, dove hanno espresso le ragioni della protesta e tempestato di palle di neve le forze dell'ordine in tenuta antisommossa. Il corteo si apriva con lo striscione 'Solidarieta' agli anarchici e a tutti gli indagati per associazione sovversiva', seguito da un altro con la scritta 'Dal Tav all'Ilva terrorista e' chi devasta l'ambiente'. In mezzo bandiere No Tav e Kein Bbt (No tunnel di base del Brennero), al fondo una bandiera anarchica. (ANSA). TOM 15-DIC-12 17:45 NNN

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here