TAV:GIORNATA DI PROTESTE NO TAV AL CANTIERE DI CHIOMONTE (AGI)

466

TAV: GIORNATA DI PROTESTE NO TAV AL CANTIERE DI CHIOMONTE (AGI) – Torino, 12 nov. – Questa mattina un gruppo di circa cento manifestanti No Tav ha organizzato un presidio di protesta intorno all'area del cantiere della linea ad alta velocita' Torino-Lione, nel corso del quale sono stati scanditi slogan contro le forze di polizia, lanciati sassi e petardi contro il cancello. Nel pomeriggio, un altro centinaio di manifestanti hanno battuto le reti e lanciato alcuni razzi, danneggiando alcune parti della recinzione. A quel punto le forze dell'ordine hanno disperso i manifestanti con gli idranti. Nel frattempo, un noto attivista del movimento, Turi Vaccaro, gia' destinatario di foglio di via da Chiomonte e da altri sei comuni limitrofi, e' entrato nella area di cantiere dichiarata interesse strategico nazionale, sfruttando un varco nella recinzione. L'uomo e' stato fermato dalle forze dell'ordine e accompagnato fuori. La sua posizione sara' segnalata all'autorita' giudiziaria. I lavori del cantiere Tav sono proseguiti regolarmente, senza interruzioni, e la integrita' delle recinzioni e' stata subito ripristinata. (AGI) To4/mld 122019 NOV 12 NNNN

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here