Rifiuti, Bassolino e Pansa assolti al processo per epidemia colposa

422

Rifiuti, Bassolino e Pansa assolti al processo per epidemia colposa. L’ex governatore e l’ex prefetto erano accusati di omissione di atti d’ufficio. La sentenza della quarta sezione del tribunale che accoglie la richiesta del pm.

NAPOLI – Antonio Bassolino e Alessandro Pansa sono stati assolti poco fa dall’accusa di omissione di atti d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta su una presunta epidemia colposa causata dall’abbandono di rifiuti in strada, la sentenza è stata emessa poco fa dalla Quarta sezione del tribunale di Napoli che ha accolto la richiesta del pm . All’ex governatore e all’ex prefetto era contestato di non avere preso misure adeguate per prevenire le diffusione di malattie. Nell’inchiesta era stata coinvolta anche l’ex sindaco Rosa Russo Iervolino, prosciolta da subito, a differenza di Bassolino e Pansa, da tutti i reati. Soddisfazione è stata espressa dal difensore di Bassolino, avvocato Giuseppe Fusco.

27 ottobre 2015 | 10:58

FONTE

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here