Massima del giorno del 08 luglio 2016

610

Un monaco incontrò un giorno un maestro zen e, volendo metterlo in imbarazzo, gli domandò: “Senza parole e senza silenzio, sai dirmi che cos’è la realtà?”. Il maestro gli diede un pugno in faccia. (Dal retro di copertina di "Passeggeri notturni" di Gianrico Carofiglio)

 

 

 

 

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here