MACCARI, DOMANI A VENEZIA IL CONGRESSO PROVINCIALE DEL COISP: ANCORA PIU’ UNITI…

417

COMUNICATO STAMPA DEL 22 MARZO 2013

Oggetto: Domani, a Venezia, il Congresso Provinciale del Coisp. Maccari: “Un occasione che, in un momento di grave lutto per tutta la Polizia, ci trova ancora più uniti e impegnati nel nostro ruolo.”

“Affrontiamo una delle fasi più significative ed importanti nella vita del nostro Sindacato con tutta la convinzione ed il senso di responsabilità che ci è proprio, anche in ossequio al simbolo dell’unità e dell’integrità dell’intero Corpo della Polizia di Stato, orfano in questo momento di grave lutto.

E per noi non c’è modo migliore di rendere omaggio a quel simbolo se non tenendo fede con il massimo impegno al nostro ruolo, che è anche quello di raccordo fra l’Istituzione cui apparteniamo e la società, per perseguire insieme i fondamentali obiettivi della sicurezza e della legalità, al centro della giornata di domani, proprio come sono al centro dell’esistenza di ogni poliziotto”.

Così Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia, alla vigilia del Congresso Provinciale di Venezia, che lo vedrà presente e che si svolgerà a pochi giorni dalla prematura scomparsa del Capo della Polizia, Antonio Manganelli.

L’appuntamento è per l’intera giornata di domani, sabato 23 marzo, e prenderà il via alle 10.45 presso il Palazzo della Regione Veneto – Fondamenta S. Lucia 23, dove avrà luogo il dibattito sul tema “Sicurezza e legalità: le prospettive future ed il ruolo propositivo del Sindacato di Polizia”, cui interverranno Autorità Istituzionali, Esponenti politici, personalità del mondo sociale ed economico.

Seguirà nel primo pomeriggio, a partire dalle ore 15.00, la fase congressuale riservata ai Delegati che inizierà con la relazione del Segretario Generale Provinciale; poi la nomina del Presidente del Congresso e della Commissione Elettorale e le votazioni e, infine, la proclamazione dei nuovi Dirigenti Sindacali del Coisp della Provincia di Venezia.

“Inutile sottolineare la delicatezza e l’importanza dell’incarico che i colleghi che risulteranno eletti si assumeranno a partire da domani – aggiunge Maccari -, dovendo portare avanti anzitutto un’opera di indefessa tutela dei tanti iscritti ad un Sindacato che ha fatto della serietà, dell’Indipendenza e della correttezza i suoi segni distintivi. Segni che hanno caratterizzato anche il rapporto intercorso fra il Coisp e Manganelli rimasto, ai nostri occhi, e al di là del confronto serrato e anche duro mai mancato nella necessaria dialettica che, quando necessario, ci ha visti contrapposti in virtù del reciproco ruolo, soprattutto un Poliziotto italiano, che ha dedicato l’intera esistenza a quello Stato per il quale ha lungamente combattuto una dura battaglia contro la criminalità più efferata, e continuando poi a mettere sempre i suoi doveri al primo posto, anche attraversando la grande sofferenza inflittagli dalla malattia”.

“Un Poliziotto – conclude il Segretario Generale del Coisp – proprio come le migliaia che in ogni angolo del Paese, nel silenzio e all’ombra di ogni riflettore o telecamera, proseguono nel proprio lavoro ciascuno con i propri sacrifici che noi, con il nostro impegno costante, cerchiamo di rendere meno gravosi possibile”.

Segreteria Provinciale di Venezia

S.Croce n.500 – 30135 Venezia

Tel. +39 041 5231437

Fax: +39 041 5206043

segreteria@coisp-venezia.it –  venezia@coisp.it

www.coisp-venezia.it

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here