Contratto di Lavoro del personale non dirigente, esito riunione tecnica del 30 luglio 2021

1250

Si è appena conclusa la “riunione tecnica per le procedure negoziali” concernenti il rinnovo del Contratto di Lavoro del personale non dirigente del Comparto Sicurezza e Difesa per il triennio 2019/2021, svoltasi a Palazzo Vidoni presso il Dipartimento della Funzione Pubblica.

La riunione ha visto la partecipazione delle delegazioni del Ministero della Funzione Pubblica e del Dipartimento della P.S.. Oltre alla Federazione COISP MOSAP UPLS erano presenti le altre OO.SS. della Polizia di Stato e della Polizia Penitenziaria.

Nell’intervento odierno la Federazione COISP MOSAP UPLS, dopo aver nuovamente chiesto che le risorse disponibili siano destinate almeno per il 90% all’aumento del parametro e delle voci stipendiali fisse e continuative, ha chiesto di fare chiarezza sugli istituti che potrebbero entrare a far parte del “pacchetto specificità” che dovrà intercettare nuovi finanziamenti economici così da riconoscere concretamente l’impegno delle Forze di Polizia con particolare riguardo alla tutela legale, alla previdenza integrativa ed alla copertura sanitaria, oltre alla retribuzione del lavoro straordinario con giuste maggiorazioni rispetto alla misura oraria di lavoro ordinario e la rideterminazione delle indennità relative agli specifici servizi di polizia.

Nel merito della parte normativa, invece, la Federazione COISP MOSAP UPLS ha chiesto che si parta immediatamente dagli istituti che attengono alla tutela della maternità e paternità, al congedo solidale ed a tutte quelle questioni che vedono le Donne e gli Uomini della Polizia di Stato minormente tutelati rispetto agli altri comparti del pubblico impiego.
La Funzione Pubblica ha precisato che sul tavolo tecnico del contratto si potrà agire ed intervenire solo sulla base dei finanziamenti disponibili e che il “pacchetto sicurezza” attiene al livello di discussione ed intervento politico. Conseguentemente ha assicurato che le posizioni espresse saranno rappresentate al Governo e che nel prossimo incontro si inizierà la discussione sull’analisi di una bozza di articolato che terrà contro delle richieste effettuate.

Roma, 30 luglio 2021

La Segreteria Nazionale della Federazione COISP MOSAP UPLS

SCARICA QUESTO COMUNICATO IN PDF