Commissariato di Siderno, impensabile negare i diritti del personale o distoglierlo dal controllo del territorio

663

Roma, 23 luglio 2018

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI

Commissariato di P.S. Siderno (RC) – Impensabile negare i diritti del personale o distoglierlo dal controllo del territorio al fine di effettuare un servizio di vigilanza fissa

Condividendone appieno il contenuto, si trasmette l’unita lettera della nostra Segreteria Provinciale di Reggio Calabria al Questore di quella provincia, volta a sollecitare una immediata adeguata soluzione per lo svolgimento di un servizio di vigilanza fissa in un comune della provincia.
Il solo impiego in tale attività del personale del Commissariato di Siderno comporterà la negazione o ancor peggio la revoca dei periodi di congedo ordinario cui i nostri colleghi hanno diritto o la soppressione delle attività di controllo del territorio.
Ciò è inaccettabile.
Codesto Ufficio è pregato di intervenire con cortese urgenza al fine di ottenere il reimpiego dell’Esercito nella suddetta attività oppure il concorso delle altre Forze di Polizia.
Si attende cortese urgente riscontro.
Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

LEGGI LA NOTA DEL COISP REGGIO CALABRIA