COISP / SUICIDA AGENTE QUESTURA SASSARI IN FUGA A S. TERESA GALLURA (AGI)

461

SUICIDA AGENTE QUESTURA SASSARI IN FUGA A S. TERESA GALLURA (AGI) – Olbia, 20 dic. – Si e' ucciso il poliziotto che da tre giorni si nascondeva nelle campagne di Santa Teresa Gallura (Olbia-Tempio), dove i colleghi lo cercavano proprio nel tentativo di salvarlo. Mario Pischedda, 51 anni, residente ad Alghero, ha reso vani i reiterati tentativi di rinunciare ai suoi propositi da parte dei colleghi della questura di Sassari e dei soccorritori di protezione civile polizia municipale, carabinieri e vigili del fuoco. In alcune occasioni Pischeddaera stato intercettato, ma aveva sempre scelto di continuare la sua fuga disperata nella zona di Capo Testa. Il suo corpo e' stato trovato stamane. In possesso di una pistola, l'agente aveva sparato alcune volte in aria nel tentativo di far desistere i soccorritori, costringendo le forze dell'ordine ad adottare un atteggiamento estremamente prudente. In questura l'accaduto ha suscitato sgomento: Pischedda si presentava come una persona gioviale. Lunedi' non si era presentato in servizio e quando i colleghi della centrale l'avevano rintracciato al telefono, il poliziotto aveva manifestato le sue intenzioni suicide. (AGI) Ot1/Rob 201139 DIC 12 NNNN

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here