04 NOVEMBRE 2015, IL COISP INCONTRA BERLUSCONI

490

Nel pomeriggio di ieri mercoledì 4 novembre, il COISP ha incontrato il Presidente di Forza Italia Berlusconi, il sen. Gasparri, il sen. Vito, l'on.le Bernini e tanti altri parlamentari, a cui ha chiesto un forte intervento parlamentare per incidere nei confronti di un governo che offende la dignità dei Poliziotti che quotidianamente mettono a disposizione della Repubblica la loro vita, prevedendo un aumento contrattuale di otto euro lordi.

Critica la posizione del COISP contro la chiusura di 23 questure italiane e di circa 270 uffici e reparti della Polizia di Stato in tutto il Paese, facendo arretrare il Sistema Sicurezza del Paese e consegnando i cittadini ad una criminalità sempre più agguerrita. Il COISP ha lamentato inoltre che il governo ad oggi non ha ancora stanziato le risorse economiche necessarie a garantire la sicurezza per lo svolgimento del giubileo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here