Treviso, problematica con passeggero positivo al COVID-19 presso l’aeroporto di Canova

276

Il COISP di Treviso ha scritto al Dirigente della Polizia di Frontiere a seguito di un episodio di positività al COVID-19 da parte di un passeggero presso l’aeroporto di Canova, chiedendo rassicurazioni sulle procedure in seguito adottate per la tutela degli operatori.

LEGGI LA NOTA