TORTURA, GASPARRI: MODIFICHE A CAMERA PRESA IN GIRO INTOLLERABILE (AdnKronos)

543

TORTURA GASPARRI MODIFICHE A CAMERA PRESA IN GIRO INTOLLERABILE
martedì 19/07/2016 09:18

TORTURA GASPARRI MODIFICHE A CAMERA PRESA IN GIRO INTOLLERABILE Roma 19 lug. AdnKronos – Non pensino oggi di prenderci per i fondelli. Dire che il reato di tortura va approvato cosi' come e' scritto per poi cambiarlo alla Camera e' una solenne presa in giro. Chi non e' d'accordo con l'attuale stesura si impegni perche' con un ritorno in Commissione si riscriva al Senato in maniera corretta la norma . Lo dichiara il senatore di Fi Maurizio Gasparri. Le convenzioni internazionali -avverte- vanno applicate anche in Italia. Ma il testo cosi' com'e' formulato serve solo a paralizzare le forze dell'ordine nella loro azione di contrasto alle illegalita' . Sono state scientificamente introdotte da Pd e grillini -dice- modifiche al Senato che devono essere corrette a Palazzo Madama non in ipotetici appuntamenti alla Camera. Se anche il governo non e' d'accordo con queste modifiche non ha alcun senso rinviare e poi cambiare in futuro il testo. Oggi saremo molto chiari e non accetteremo prese in giro. Il ministro degli Interni abbia piu' coraggio e venga in Aula a spiegare quello che pensa di questa vicenda. Trucchetti e ipocrisie per bloccare le forze di sicurezza sono inammissibili soprattutto in un momento in cui il terrorismo islamico minaccia il mondo intero con riflessi anche nel nostro Paese. Alle 16.30 scatta il momento della verita' conclude. 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here