Sicurezza: Pianese (Coisp), a Roma servono nuovi Commissariati – Comunicato stampa e Agenzie

260

Sicurezza: Pianese (Coisp), a Roma servono nuovi Commissariati

Roma, 9 Luglio 2020
“Il decreto del Capo della Polizia che istituirà i Distretti di Pubblica Sicurezza a Roma
e che consentirà l’apertura di nuovi Commissariati a Castelverde, Portuense e Ladispoli nonché di un posto di Polizia a Corviale, consentirà finalmente una migliore copertura del territorio della Capitale dove la presenza dei presidi della Polizia di Stato è sostanzialmente immutata dal 1954 a oggi”.
Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp.
“In occasione dell’esame congiunto della bozza di decreto, richiesto dal COISP,
abbiamo peraltro chiesto l’apertura di un Commissariato nell’area a sud della provincia di Roma: nonostante la presenza sempre più massiccia di organizzazioni criminali e della criminalità predatoria, nei 60 chilometri tra Roma e il Commissariato di Anzio-Nettuno non ci sono presidi della Polizia di Stato.
È indispensabile assicurare ai cittadini una sempre maggiore tutela della loro sicurezza“, conclude.

AGENZIE STAMPA

 


SICUREZZA: PIANESE (COISP), ‘A ROMA SERVONO CON URGENZA NUOVI COMMISSARIATI’ =

Roma, 9 lug. – (Adnkronos) – ”Il decreto del Capo della Polizia che istituirà i Distretti di Pubblica Sicurezza a Roma e che consentirà l’apertura di nuovi Commissariati a Castelverde, Portuense e Ladispoli nonché di un posto di Polizia a Corviale, consentirà finalmente una migliore copertura del territorio della Capitale dove la presenza dei presidi della Polizia di Stato è sostanzialmente immutata dal 1954 a oggi”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia COISP. ”In occasione dell’esame congiunto della bozza di decreto, richiesto dal COISP, abbiamo peraltro chiesto l’apertura di un Commissariato nell’area a sud della provincia di Roma: nonostante la presenza
sempre più massiccia di organizzazioni criminali e della criminalità predatoria, nei 60 chilometri tra Roma e il Commissariato di Anzio-Nettuno non ci sono presidi della Polizia di Stato. È indispensabile assicurare ai cittadini una sempre maggiore tutela della loro sicurezza”, conclude. (Giz-Cro/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 09-LUG-20 13:53 NNNN



SICUREZZA: PIANESE (COISP), A ROMA SERVONO CON URGENZA NUOVI COMMISSARIATI

Roma, 09 lug – (Nova) – A Roma servono con urgenza nuovi commissariati. E’ quanto afferma in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Il decreto del capo della Polizia – spiega Pianese – che istituira’ i Distretti di pubblica sicurezza a Roma e che consentira’ l’apertura di nuovi commissariati a Castelverde, Portuense e Ladispoli nonche’ di un posto di Polizia a Corviale, consentira’ finalmente una migliore copertura del territorio della Capitale dove la presenza dei presidi della Polizia di Stato e’ sostanzialmente immutata dal 1954 a oggi.
In occasione dell’esame congiunto della bozza di decreto, richiesto dal Coisp, abbiamo peraltro chiesto l’apertura di un commissariato nell’area a sud della provincia di Roma – prosegue Pianese -, nonostante la presenza sempre piu’ massiccia di organizzazioni criminali e della criminalita’ predatoria, nei 60 chilometri tra Roma e il commissariato di Anzio-Nettuno non ci sono presidi della Polizia di Stato. E’ indispensabile – conclude – assicurare ai cittadini una sempre maggiore tutela della loro sicurezza”. (Com) NNNN



PIANESE (COISP): A ROMA SERVONO CON URGENZA NUOVI COMMISSARIATI

Roma, 9 lug. (askanews) – “Il decreto del Capo della Polizia che istituirà i Distretti di Pubblica Sicurezza a Roma e che consentirà l’apertura di nuovi Commissariati a Castelverde, Portuense e Ladispoli nonché di un posto di Polizia a Corviale, consentirà finalmente una migliore copertura del territorio della Capitale dove la presenza dei presidi
della Polizia di Stato è sostanzialmente immutata dal 1954 a oggi”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “In occasione dell’esame congiunto della bozza di decreto, richiesto dal Coisp, abbiamo peraltro chiesto l’apertura di un Commissariato nell’area a sud della provincia di Roma: nonostante la presenza sempre più massiccia di organizzazioni criminali e della criminalità predatoria, nei 60 chilometri tra Roma e il Commissariato di Anzio-Nettuno non ci sono presidi della Polizia di Stato. È indispensabile assicurare ai cittadini una sempre maggiore tutela della loro sicurezza”, conclude. Red 20200709T173545Z



SICUREZZA: PIANESE (COISP), A ROMA SERVONO CON URGENZA NUOVI COMMISSARIATI

(AGENPARL) – gio 09 luglio 2020 “Il decreto del Capo della Polizia che istituirà i Distretti di Pubblica Sicurezza a Roma e che consentirà l’apertura di nuovi Commissariati a Castelverde, Portuense e Ladispoli nonché di un posto di Polizia a Corviale, consentirà finalmente una migliore copertura del territorio della Capitale dove la presenza dei presidi della Polizia di Stato è sostanzialmente immutata dal 1954 a oggi”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “In occasione dell’esame congiunto della bozza di decreto, richiesto dal COISP, abbiamo peraltro chiesto l’apertura di un Commissariato nell’area a sud della provincia di Roma: nonostante la presenza sempre più massiccia di organizzazioni criminali e della criminalità predatoria, nei 60 chilometri tra Roma e il Commissariato di Anzio-Nettuno non ci sono presidi della Polizia di Stato. È indispensabile assicurare ai cittadini una sempre maggiore tutela della loro sicurezza“, conclude.

SCARICA LA RASSEGNA COMPLETA