Polmonite da nuovo coronavirus (COVID-19) – Trattamento economico per il personale delle Forze di Polizia – Indennità di Ordine Pubblico … “in sede” e “fuori sede”

1991

Roma, 09 aprile 2020

AL SIGNOR CAPO DELLA POLIZIA
Direttore Generale della Pubblica Sicurezza
Prefetto Franco Gabrielli

OGGETTO: Polmonite da nuovo coronavirus (COVID-19) – Trattamento economico per il personale delle Forze di Polizia – Indennità di Ordine Pubblico … “in sede” e “fuori sede”.

Preg.mo Signor Capo della Polizia,
con circolari n. 333-G/Div.2-2501.03.04/aa.gg. del 28 febbraio, 13 e 16 marzo 2020, recanti “Polmonite da nuovo coronavirus (COVID 19). Trattamento economico per il personale delle Forze di polizia. Compenso per lavoro straordinario – Indennità di ordine pubblico”, la S.V. ha inteso riconoscere detta indennità di ordine pubblico, in via eccezionale, “per i servizi operativi esterni su strada” relativi alle misure di contenimento disposti in occasione della situazione sanitaria emergenziale in atto.
Con successiva circolare del 3.4.2020 n. 333-A/4968, recante “Polmonite da nuovo coronavirus (COVID 19). Riscontro ai quesiti pervenuti”, con riguardo alla “indennità di ordine pubblico, in sede e fuori sede”, Lei ha poi sottolineato il diritto alla corresponsione della doppia indennità nel caso di doppio turno di servizio di ordine pubblico all’interno della stessa giornata.
Ebbene, risulta a questa O.S. che talune articolazioni territoriali della Polizia Stradale ritengano che l’indennità in argomento debba sempre essere corrisposta nella misura definita dalle norme contrattuali per quella espletata nella sede di servizio, ancorché il servizio è disposto “fuori sede”.
Quanto sopra, purtroppo, richiede ancora una volta il Suo cortese intervento, volto a chiarire a tutti se l’indennità in argomento, disposta in via eccezionale, debba comunque rifarsi ai dettami dell’art. 10 del d.P.R. 164/2002, il quale prevede un diverso importo a seconda se il servizio di ordine pubblico è effettuato in sede o fuori sede.

In attesa di cortese riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.
Con sincera e profonda stima,

Il Segretario Generale del COISP
Domenico Pianese
Originale firmato agli atti

SCARICA QUESTA NOTA IN PDF