Polizia Stradale di Prato, gravissima carenza di personale. È necessario incrementare l’organico con particolare urgenza

246

Roma, 13 maggio 2022

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO RELAZIONI SINDACALI DELLA POLIZIA DI STATO

OGGETTO: Polizia Stradale di Prato – Gravissima carenza di personale.
È necessario incrementare l’organico con particolare urgenza.

La nostra Segreteria Provinciale di Prato denuncia la perdurante situazione deficitaria dell’organico della locale Sezione Polizia Stradale, che comporta una generale difficoltà nell’ordinaria gestione dei servizi oltre che conseguenze negative in termini di maggiore sicurezza per i cittadini e gli stessi pochi Poliziotti che vi prestano servizio.
In particolare, detta Sezione dovrebbe complessivamente poter contare su una forza pari a 42 Poliziotti mentre attualmente l’organico è di solo 27 dipendenti (un Direttivo, 4 Ispettori, 4 Sovrintendenti e 18 Agenti).
Dei 18 appartenenti al ruolo degli Agenti ed Assistenti, inoltre, 3 sono aggregati in altre sedi da lungo periodo e anche un quarto potrebbe essere in attesa di analoga aggregazione.
Un sottufficiale, infine, andrà in quiescenza il 1° luglio per limiti d’età.
Tale carenza, pari ad oltre il 35%, quantificata in ben 15 Poliziotti (più i 3/4 aggregati) su 42, oltre ad essere oltremodo ingiustificata, crea una insostenibile gravosità dei servizi da svolgere, necessari ed indispensabili per la sicurezza stradale e non solo …. ed il “piano dei potenziamenti” per il 2022 non ha previsto l’assegnazione, nei mesi di febbraio e giugno, di alcun Poliziotto alla predetta Sezione della Polizia Stradale. Neanche è stato preso in considerazione il fatto che nel corso di quest’anno due appartenenti al ruolo degli Agenti ed Assistenti sono risultati vincitori di concorso per la promozione al ruolo degli Ispettori e solo uno di loro è rimasto in sede.
Ora, a fronte di una così grave situazione deficitaria, la citata Sezione, pur potendo impiegare solo 8 dipendenti nei servizi di pattuglia e corpo di guardia, è chiamata a garantire un servizio di vigilanza stradale con turnazione h24 lungo la SGC Firenze-Pisa-Livorno, oltre ad una media di 20 ulteriori servizi al mese su disposizione del competente Compartimento e vari servizi di O.P. disposti dalla Questura, così obbligando un continuo utilizzo dei colleghi degli Uffici e conseguente difficoltà nell’adempimento puntuale delle pratiche di competenza di questi ultimi.
Ebbene, come certamente codesto Ufficio comprenderà, non è assolutamente accettabile che Uffici della Polizia di Stato si trovino nell’impossibilità di garantire quell’attività che è l’essenza della nostra Amministrazione
… ed è pertanto assolutamente necessario che l’Amministrazione provveda ad una urgente assegnazione di personale.
Tutto quanto sopra si rimette alle doverose valutazioni dei competenti settori del Dipartimento cui codesto Ufficio vorrà cortesemente inoltrare la presente, con richiesta di un giusto intervento finalizzato ad un urgente incremento degli organici della suddetta Sezione Polizia Stradale di Prato, attingendo eventualmente dalle unità costituente la riserva del “piano dei potenziamenti” degli organici previsto per il prossimo mese di giugno.
In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

SCARICA QUESTA NOTA IN PDF