POLIZIA: PANSA, IDENTIFICATIVO? SERVONO TUTELE ANCHE PER POLIZIOTTI (AdnKronos)

494

POLIZIA: PANSA, IDENTIFICATIVO? SERVONO TUTELE ANCHE PER POLIZIOTTI = Il capo della Polizia su regole di ingaggio e ordinamento delle forze dell'ordine Roma, 26 nov.(AdnKronos) – «Laddove in alcune iniziative parlamentari si parla di forme di controllo sull'attività dei poliziotti, come ad esempio il famoso identificativo, contemporaneamente devono essere messe in campo una serie di norme che, come tutelano il cittadino nei confronti delle forze dell'ordine, devono tutelare anche il poliziotto», ha detto il capo della Polizia, Alessandro Pansa, intervenendo alla presentazione del volume «L'ordinamento della sicurezza: soggetti e funzioni», organizzata dall'Associazione nazionale dei funzionari di polizia e dal Sindacato italiano appartenenti polizia. Il capo della Polizia è intervenuto anche in merito al confronto sulle regole di ingaggio: «Stiamo facendo un complesso e delicato lavoro sui protocolli operativi, non è un testo già definito, ma un 'work in progress' che tutti assieme stiamo cercando di mettere a punto», ha puntualizzato Pansa. «Il lavoro potrà dirsi concluso solo quando anche tutte le organizzazioni sindacali di categoria avranno fatto le loro osservazioni e dato i loro contributi – ha continuato il capo della Polizia – L'obiettivo è quello di avere uno strumento utile e concreto, che garantisca i diritti dei cittadini e quelli degli operatori, e che ci accompagni nel nostro lavoro quotidiano». In merito all'ordinamento delle forze dell'ordine, Pansa si è detto contrario ad una «ipotesi di unificazione frutto della convinzione che tutto quel che è complesso possa essere semplificato, ignorando le ricadute che questo comporta». Inoltre, ha sottolineato di non essere contrario ad un cambiamento, a patto che sia «il percorso che l'amministrazione è chiamata a seguire per non essere accusata di rimanere legata a vecchi schemi e incapace di tenere il passo dei cambiamenti della società».

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here