Messina Denaro: Coisp, vinta battaglia ma mafia è ancora viva – Comunicato stampa e Agenzie

171

Messina Denaro: Coisp, vinta battaglia ma mafia è ancora viva

Roma, 16 Gennaio 2023 – – “L’arresto del boss latitante Matteo Messina Denaro è una vittoria di tutte le forze di polizia e dello Stato nei confronti della mafia”. Ad affermarlo è Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Nonostante questo straordinario risultato – prosegue – è importante non abbassare la guardia, perché purtroppo non è solo arrestando i capi che si sconfigge la criminalità organizzata. La vittoria ottenuta con l’arresto di Messina Denaro, infatti, va considerata solo una tappa del percorso e non la vittoria finale. I cittadini onesti di questo Paese hanno vinto una battaglia, non la guerra; perché la mafia, purtroppo, è ancora ‘viva’ e va annientata definitivamente” conclude Pianese.

AGENZIE STAMPA

MAFIA: COISP, OGGI VITTORIA STATO MA NON ABBASSARE LA GUARDIA
(ANSA) – ROMA, 16 GEN – “L’arresto del boss latitante Matteo Messina Denaro è una vittoria di tutte le Forze di Polizia e dello Stato nei confronti della mafia”. Lo afferma Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp.
“Nonostante questo straordinario risultato – prosegue – è importante non abbassare la guardia nell’ambito della lotta alla mafia, perché purtroppo non è solo arrestando i capi che si sconfigge la criminalità organizzata. La vittoria ottenuta con l’arresto di Messina Denaro, infatti, va considerata solo una tappa del percorso e non la vittoria finale. I cittadini onesti di questo Paese hanno vinto una battaglia, non la guerra; perché la mafia, purtroppo, è ancora ‘viva’ e va annientata definitivamente”. (ANSA)

MESSINA DENARO: COISP, ‘VINTA BATTAGLIA MA MAFIA ANCORA VIVA’ =
Roma, 16 gen. – (Adnkronos) – ”L’arresto del boss latitante Matteo Messina Denaro è una vittoria di tutte le Forze di Polizia e dello Stato nei confronti della mafia”. Lo dichiara Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp.
”Nonostante questo straordinario risultato – prosegue Pianese – è importante non abbassare la guardia nell’ambito della lotta alla mafia, perché purtroppo non è solo arrestando i capi che si sconfigge la criminalità organizzata. La vittoria ottenuta con l’arresto di Messina Denaro, infatti, va considerata solo una tappa del percorso e non la vittoria finale. I cittadini onesti di questo Paese hanno vinto una battaglia, non la guerra; perché la mafia, purtroppo, è ancora ‘viva’ e va annientata definitivamente”. (Giz-Cro/Adnkronos)

MESSINA DENARO, COSIP: VINTA BATTAGLIA MA MAFIA ANCORA VIVA
(9Colonne) Roma, 16 gen – “L’arresto del boss latitante Matteo Messina Denaro è una vittoria di tutte le Forze di Polizia e dello Stato nei confronti della mafia” dichiara Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Nonostante questo straordinario risultato – prosegue – è importante non abbassare la guardia nell’ambito della lotta alla mafia, perché purtroppo non è solo arrestando i capi che si sconfigge la criminalità organizzata. La vittoria ottenuta con l’arresto di Messina Denaro, infatti, va considerata solo una tappa del percorso e non la vittoria finale. I cittadini onesti di questo Paese hanno vinto una battaglia, non la guerra; perché la mafia, purtroppo, è ancora ‘viva’ e va annientata definitivamente” conclude Pianese. (fre)

Messina Denaro: Coisp, vinta battaglia ma mafia ancora viva
Milano, 16 gen. (LaPresse) – “L’arresto del boss latitante Matteo Messina Denaro è una vittoria di tutte le Forze di Polizia e dello Stato nei confronti della mafia” dichiara Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Nonostante questo straordinario risultato – prosegue – è importante non abbassare la guardia nell’ambito della lotta alla mafia, perché purtroppo non è solo arrestando i capi che si sconfigge la criminalità organizzata. La vittoria ottenuta con l’arresto di Messina Denaro, infatti, va considerata solo una tappa del percorso e non la vittoria finale. I cittadini onesti di questo Paese hanno vinto una battaglia, non la guerra; perché la mafia, purtroppo, è ancora ‘viva’ e va annientata definitivamente”, conclude.

Messina Denaro: Pianese (Coisp), vinta battaglia ma mafia ancora viva
Roma, 16 gen – (Nova) – L’arresto del boss latitante Matteo Messina Denaro “è una vittoria di tutte le forze di Polizia e dello Stato nei confronti della mafia”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Nonostante questo straordinario risultato – prosegue – è importante non abbassare la guardia nell’ambito della lotta alla mafia, perché purtroppo non è solo arrestando i capi che si sconfigge la criminalità organizzata. La vittoria ottenuta con l’arresto di Messina Denaro, infatti, va considerata solo una tappa del percorso e non la vittoria finale. I cittadini onesti di questo Paese – conclude Pianese – hanno vinto una battaglia, non la guerra; perché la mafia, purtroppo, è ancora ‘viva’ e va annientata definitivamente”. (Rin)

Messina Denaro: Coisp, vinta battaglia ma mafia è ancora viva =
(AGI) – Roma, 16 gen. – “L’arresto del boss latitante Matteo Messina Denaro è una vittoria di tutte le forze di polizia e dello Stato nei confronti della mafia”. Ad affermarlo è Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Nonostante questo straordinario risultato – prosegue – è importante non abbassare la guardia, perché purtroppo non è solo arrestando i capi che si sconfigge la criminalità organizzata. La vittoria ottenuta con l’arresto di Messina Denaro, infatti, va considerata solo una tappa del percorso e non la vittoria finale. I cittadini onesti di questo Paese hanno vinto una battaglia, non la guerra; perché la mafia, purtroppo, è ancora ‘viva’ e va annientata definitivamente” conclude Pianese. (AGI)Red/Bas

SCARICA LA RASSEGNA IN PDF