Medio oriente, Piantedosi: No minaccia terrorismo concreta ma l’attenzione è alta. Gestire, non vietare, le manifestazioni pro Palestina – Agenzie stampa

509

“È evidente che la situazione internazionale è difficile e lo sarà per i prossimi mesi: si deve mantenere alta l’attenzione. Abbiamo visto quello che è successo pochi giorni fa in Francia. Possono esserci emulazioni, lupi solitari, fenomeni difficili da prevenire. Il nostro sistema di prevenzione è comunque molto capace di contrastare i rischi, questo è un elemento di rassicurazione. Non abbiamo elementi di minaccia concreta”.

Le dichiarazioni del Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, rilasciate durante il convegno COISP dello scorso 16 Ottobre, riprese dalle Agenzie stampa.

SCARICA LA RASSEGNA IN PDF