Lampedusa, il centro di accoglienza come un girone dantesco – Il COISP su IlGiornale.it

439

“Abbiamo ribattezzato il centro di accoglienza di Lampedusa ‘Hotel inferno’ perché le condizioni in cui versano gli immigrati e gli Agenti di Polizia sembrano un girone dantesco all’interno del quale non c’è sicurezza per nessuno”.

Le dichiarazioni del COISP in grande evidenza sulla versione online de Il Giornale.

LEGGI L’ARTICOLO SU ILGIORNALE.IT

SCARICA L’ARTICOLO IN PDF