L’aggressione a Don Coluccia è un attacco allo Stato. Il COISP sui quotidiani, le agenzie stampa ed i portali di informazione

827

“La tentata aggressione ai danni di Don Coluccia, l’emblema della lotta alla criminalità organizzata e allo spaccio di stupefacenti, è un vero e proprio attacco allo Stato”.
“Un plauso all’agente di Polizia della sua scorta, che ha prontamente fermato l’aggressore mettendo a rischio la propria incolumità”.
“Sono tante le zone, nelle grandi città d’Italia, in cui la micro e la macrocriminalità la fanno ancora da padrone. Qui è necessario un maggiore intervento da parte dello Stato, perché anche le Forze dell’Ordine faticano a mantenere il controllo del territorio e far fronte ai tanti episodi di delinquenza che si verificano ogni giorno”.

Le dichiarazioni del Segretario generale del COISP, Domenico Pianese, riprese dai quotidiani, le agenzie stampa e i portali di informazione.

SCARICA LA RASSEGNA IN PDF