Hotspot di Lampedusa, condizioni insostenibili per Poliziotti e migranti. Il COISP su La Verità

3756

Nell’hotspot di Lampedusa ancora migliaia di migranti ammassati tra sporcizia e degrado.
Il Segretario Generale del COISP, Domenico Pianese, oggi a La Verità:
“Noi non possiamo lavorare in queste condizioni disumane e gli stessi migranti devono essere accolti in strutture adeguate.
“Senza un’inversione di tendenza purtroppo la situazione in cui versa l’hotspot di Lampedusa in questi giorni si cronicizzerà.
Con l’arrivo dell’estate e con il clima mite gli sbarchi sono destinati a susseguirsi senza sosta rendendo la situazione, già grave adesso, destinata a diventare drammatica”.

LEGGI L’ARTICOLO