Grazie al COISP effettuati gli scrutini per Sov. Capo – i colleghi potranno avvalersene nei concorsi interni per Vice Ispettori in atto

2141

Grazie al COISP effettuati gli scrutini per Sov. Capo

i colleghi potranno avvalersene nei concorsi interni

per Vice Ispettori in atto

Sia il bando di concorso, per titoli ed esami, per la copertura di 1.141 posti per Vice Ispettore, che quello, per titoli, per la copertura di 2.262 posti per Vice Ispettore, emanati lo scorso 31 dicembre 2020 ed ai quali si potrà partecipare con domanda da presentare online entro le ore 24:00 del prossimo 30 gennaio, prevedono l’anzianità complessiva nel ruolo dei Sovrintendenti e l’anzianità nella qualifica di Sovrintendente Capo tra i titoli di servizio valutabili.
La lentezza con cui si procede allo svolgimento degli scrutini del personale ed all’aggiornamento delle promozioni nei sistemi informatici, ha portato questa Organizzazione Sindacale COISP, lo scorso 8 gennaio (vedasi nostra lettera al link https://coisp.it/wp-content/uploads/Il-COISP-scrive/2021/Concorsi-interni-per-Vice-Ispettore-Grave-pregiudizio-in-danno-del-personale-a-causa-dei-ritardi-dell’Amministrazione.pdf), ad un intervento deciso nei confronti del Dipartimento, sollecitando detti scrutini per la promozione alla qualifica di Sovrintendente Capo nei confronti dei tanti colleghi che ne avevano diritto.
Ebbene, come da noi chiesto, si sono appena concluse le operazioni di scrutinio riguardanti tutti i Sovrintendenti che hanno maturato la prevista anzianità per la promozione a Sovrintendente Capo con decorrenza 1° gennaio 2020.
I predetti, a partire dal prossimo lunedì, potranno dar corso alla domanda di partecipazione ai menzionati concorsi per Vice Ispettore avvalendosi della qualifica di Sovrintendente Capo e, conseguentemente, avvantaggiandosi del punteggio aggiuntivo che la stessa prevede.
L’incessante impegno del COISP e l’impegno del personale della Direzione Centrale delle Risorse Umane hanno consentito di salvaguardare le posizioni acquisite dei colleghi in argomento.

Roma, 22 gennaio 2021

La Segreteria Nazionale del COISP

LEGGI IL COMUNICATO IN PDF