FAMIGLIA: 170 TRA OMICIDI E SUICIDI IN UN ANNO, 50% GIA’ VITTIME DI STALKING = AL VIA VI CAMPAGNA NAZIONALE DI PREVENZIONE

562

FAMIGLIA: 170 TRA OMICIDI E SUICIDI IN UN ANNO, 50% GIA' VITTIME DI STALKING = AL VIA VI CAMPAGNA NAZIONALE DI PREVENZIONE. Roma, 28 ott. – (Adnkronos) – Sono state 170 nel 2012 le persone, tra uomini, donne e bambini, uccise da un familiare o che si sono suicidate, 127 erano donne. Gli omicidi e i suicidi hanno avuto come prologo, in oltre il 70% dei casi, una o piu' forme di violenza, nel 50% si e' trattato di stalking. A fornire i dati, che nel 2013 sono destinati addirittura ad aumentare, e' l'Osservatorio nazionale sullo stalking. E mercoledi' parte da Palermo, per concludersi il 6 dicembre ad Arezzo, la VI Campagna nazionale di prevenzione su violenza e stalking. Oltre il 30% delle vittime, ricorda l'Osservatorio, aveva denunciato almeno una volta e oltre il 50% dei presunti autori di violenza e stalking risulta essere recidivo. La sola giustizia punitiva riesce a contenere un caso su due, mentre a giustizia riparativa, che prevede anche un percorso di risocializzazione, funziona nel 75% dei casi. Organizzata dall'Associazione italiana di psicologia e criminologia con i dipartimenti Osservatorio nazionale stalking, Centro presunti autori di violenza e stalking e il sindacato di Polizia Coisp, la campagna interessera' Sicilia, Liguria, Campania, Toscana, Abruzzo e Lazio. E in ogni tappa sara' presentata l'animazione ''Angela, una donna che voleva solo essere felice''. (Sin/Ct/Adnkronos)28-OTT-13 16:43

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here