Endemica carenza di organico al Commissariato di P.S. di Aversa (CE). Richiesta di intervento urgente

803

Roma, 20 luglio 2023

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO RELAZIONI SINDACALI DELLA POLIZIA DI STATO

OGGETTO: Endemica carenza di organico al Commissariato di P.S. di Aversa (CE).
Richiesta di intervento urgente.

Lo scorso 23 settembre 2022 questa Segreteria Nazionale inviò una missiva (Allegato 1) al Signor Capo della Polizia con la quale evidenziò la grave situazione organica dei Commissariati di P.S. di Aversa e Castel Volturno, nella provincia di Caserta, che era causa di inadeguata efficienza della nostra Amministrazione e di inaccettabili ritmi lavorativi in capo ai pochi colleghi lì in servizio.
Ebbene, ad oggi la situazione non è affatto migliorata.
In particolare, per ciò che riguarda il Commissariato di Aversa, la recente assegnazione disposta dal Dipartimento di un appartenente al ruolo degli Agenti ed Assistenti è stata vanificata dalla contestuale movimentazione di altro collega del medesimo ruolo verso la Questura di Caserta. Stessa cosa per
l’appartenente al ruolo dei Sovrintendenti trasferito al Commissariato … visto che tale Ufficio ha visto privarsi due colleghi del medesimo ruolo in quanto assegnati alla Sezione di P.G. presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Napoli Nord.
Anche l’istituzione del Commissariato di Casal di Principe non ha per nulla sollevato il Commissariato di Aversa dalle proprie innumerevoli incombenze a far fronte alle quali, in specie quelle operative, sono oggi rimasti appena 49 poliziotti del ruolo ordinario:
– soli 6 ispettori, uno dei quali recentemente dichiarato parzialmente idoneo, a fronte dei 15 previsti dal c.d. Atto Ordinativo Unico degli Uffici Territoriali;
– 11 sovrintendenti a fronte dei 15 previsti dal citato Atto Ordinativo
– 31 agenti/assistenti.
Come ben circostanziato in una recentissima missiva della nostra Segreteria Provinciale di Caserta indirizzata al Questore di quella provincia (Allegato 2), la situazione del predetto Commissariato di Aversa è prossima al collasso ed è pertanto meritoria di urgentissimi interventi tanto a livello locale, da parte del predetto Questore, che a livello centrale, da parte del Dipartimento.
Ne va sia del buon andamento del ridetto Commissariato che della salute e sicurezza del poco personale in forza presso lo stesso e che da troppo tempo è sottoposto ad un alto livello di stress da lavoro correlato.
Codesto Ufficio è pregato di intervenire presso i competenti settori del Dipartimento e presso lo stesso Questore di Aversa al fine di porre fine a citata inaccettabile situazione.
In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

SCARICA QUESTA NOTA IN PDF