Covid: Pianese (Coisp), capiamo disperazione ma no violenza contro Forze Ordine. Solidarietà al nostro collega ferito – Comunicato stampa e Agenzie

354

Covid: Pianese (Coisp), capiamo disperazione ma no violenza contro Forze Ordine. Solidarietà al nostro collega ferito

Roma, 6 Aprile 2021
“Comprendiamo pienamente il dolore e la disperazione dei ristoratori e dei titolari delle altre attività ferme a causa delle misure di contenimento dei contagi. Ma non possiamo che condannare con fermezza le aggressioni alle Forze di Polizia”. Così il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp Domenico Pianese a proposito dei tafferugli in Piazza Montecitorio a Roma. “Abbiamo il massimo rispetto per chi manifesta il proprio dissenso con modalità rispettose della legge ma l’uso della violenza non può mai essere giustificato”, conclude.

AGENZIE STAMPA



COVID: PIANESE (COISP), ‘CAPIAMO DISPERAZIONE MA NO VIOLENZA CONTRO FORZE ORDINE =

Roma, 6 apr. (Adnkronos) – ”Comprendiamo pienamente il dolore e la disperazione dei ristoratori e dei titolari delle altre attività ferme a causa delle misure di contenimento dei contagi. Ma non possiamo che condannare con fermezza le aggressioni alle Forze di Polizia”. Così il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp Domenico Pianese a proposito dei tafferugli in Piazza Montecitorio a Roma. ”Abbiamo il massimo rispetto per chi manifesta il proprio dissenso con modalità rispettose della legge ma l’uso della violenza non può mai essere giustificato”, conclude. (Mig/Adnkronos).



Covid: Pianese, manifestare ma no a violenza contro forze ordine =

(AGI) – Roma, 6 apr. – “Comprendiamo pienamente il dolore e la disperazione dei ristoratori e dei titolari delle altre attivita’ ferme a causa delle misure di contenimento dei contagi. Ma non possiamo che condannare con fermezza le aggressioni alle forze di polizia”. Cosi’ il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp, Domenico Pianese, a proposito dei tafferugli di oggi pomeriggio in Piazza Montecitorio a Roma.
“Abbiamo il massimo rispetto per chi esprime il proprio dissenso con modalita’ rispettose della legge”, mentre “l’uso della violenza non puo’ mai essere giustificato”, conclude Pianese. (AGI)Vic



Covid: Pianese (Coisp), capiamo disperazione ma no alla violenza contro le forze dell’ordine

Roma, 06 apr – (Nova) – “Comprendiamo pienamente il dolore e la disperazione dei ristoratori e dei titolari delle altre attivita’ ferme a causa delle misure di contenimento dei contagi. Ma non possiamo che condannare con fermezza le aggressioni alle Forze di polizia”. Cosi’ il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp Domenico Pianese, a proposito dei tafferugli in Piazza Montecitorio a Roma.
“Abbiamo il massimo rispetto per chi manifesta il proprio dissenso con modalita’ rispettose della legge ma l’uso della violenza non puo’ mai essere giustificato”, conclude. (Com)



COVID: SCONTRI MONTECITORIO, COISP: CAPIAMO DISPERAZIONE MA NO VIOLENZA

(DIRE) Roma, 6 apr. – “Comprendiamo pienamente il dolore e la disperazione dei risporatori e dei titolari delle altre attivita’ ferme a causa delle misure di contenimento dei contagi. Ma non possiamo che condannare con fermezza le aggressioni alle Forze di Polizia”. Cosi’ il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp Domenico Pianese a proposito dei tafferugli in Piazza Montecitorio a Roma.
“Abbiamo il massimo rispetto per chi manifesta il proprio dissenso con modalita’ rispettose della legge ma l’uso della violenza non puo’ mai essere giustificato”, conclude.



Covid: Pianese (Coisp), capiamo disperazione ma no violenza contro Forze Ordine.

Solidarietà al nostro collega ferito
(AGENPARL) – mar 06 aprile 2021 Covid: Pianese (Coisp), capiamo disperazione ma no violenza contro Forze Ordine
“Comprendiamo pienamente il dolore e la disperazione dei risporatori e dei titolari delle altre attività ferme a causa delle misure di contenimento dei contagi. Ma non possiamo che condannare con fermezza le aggressioni alle Forze di Polizia”. Così il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp Domenico Pianese a proposito dei tafferugli in Piazza Montecitorio a Roma. “Abbiamo il massimo rispetto per chi manifesta il proprio dissenso con modalità rispettose della legge ma l’uso della violenza non può mai essere giustificato”, conclude



Covid: Pianese (Coisp), capiamo disperazione ma no violenza contro Forze Ordine.

Solidarietà al nostro collega ferito
“Comprendiamo pienamente il dolore e la disperazione dei risporatori e dei titolari delle altre attività ferme a causa delle misure di contenimento dei contagi. Ma non possiamo che condannare con fermezza le aggressioni alle Forze di Polizia”. Così il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp Domenico Pianese a proposito dei tafferugli in Piazza Montecitorio a Roma. “Abbiamo il massimo rispetto per chi manifesta il proprio dissenso con modalità rispettose della legge ma l’uso della violenza non può mai essere giustificato”, conclude

SCARICA LA RASSEGNA IN PDF