Coronavirus: Pianese (Coisp), risorse sanzioni vadano a dpi sanitari e Polizia – Comunicato stampa e Agenzie

541

Coronavirus: Pianese (Coisp), risorse sanzioni vadano a dpi sanitari e Polizia

Roma, 14 Aprile 2020 – “La Polizia di Stato, come le altre Forze di Polizia, è ogni giorno impegnata per verificare che tutti rispettino l’obbligo di non uscire di casa se non per motivi di necessità o di lavoro. Donne e uomini in divisa stanno svolgendo un lavoro fondamentale, mettendo a repentaglio la loro stessa salute per tutelare la collettività”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Per questo chiediamo che le risorse derivanti dalle sanzioni amministrative irrogate per la violazione delle norme volte a contrastare la diffusione del Covid 19 siano utilizzate per acquistare dispositivi di protezione individuale, in particolare mascherine e guanti, per il personale sanitario e delle Forze di nPolizia, ossia per coloro che sono maggiormente esposti al rischio contagio e che continueranno a esserlo anche nei prossimi mesi”, conclude.neità delle rivolte all’interno delle carceri italiane lascia é la già complessa situazione del Paese non venga ulteriormente aggravata”, conclude.

Agenzie Stampa


CORONAVIRUS: PIANESE (COISP), ‘RISORSE SANZIONI VADANO A DPI SANITARI E POLIZIA’ =

Roma, 14 apr. (Adnkronos) – “La Polizia di Stato, come le altre Forze di Polizia, è ogni giorno impegnata per verificare che tutti rispettino l’obbligo di non uscire di casa se non per motivi di necessità o di lavoro. Donne e uomini in divisa stanno svolgendo un lavoro fondamentale, mettendo a repentaglio la loro stessa salute per tutelare la collettività”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia COISP. “Per questo chiediamo che le risorse derivanti dalle sanzioni amministrative irrogate per la violazione delle norme volte a contrastare la diffusione del Covid 19 – conclude – siano utilizzate per acquistare dispositivi di protezione individuale, in particolare mascherine e guanti, per il personale sanitario e delle Forze di Polizia, ossia per coloro che sono maggiormente esposti al rischio contagio e che continueranno a esserlo anche nei prossimi mesi”. (Sil/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 14-APR-20 16:15 NNNN


Coronavirus: Coisp, soldi sanzioni per Dpi a sanitari e Polizia =

(AGI) – Roma, 14 apr. – “Chiediamo che le risorse derivanti dalle sanzioni amministrative irrogate per la violazione delle norme volte a contrastare la diffusione del Covid-19 siano utilizzate per acquistare dispositivi di protezione individuale, in particolare mascherine e guanti, per il personale sanitario e delle Forze di Polizia, ossia per coloro che sono maggiormente esposti al rischio contagio e che continueranno a esserlo anche nei prossimi mesi”. Cosi’ Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp, ricordando che “la Polizia di Stato, come le altre forze di polizia, e’ ogni giorno impegnata per verificare che tutti rispettino l’obbligo di non uscire di casa se non per motivi di necessita’ o di lavoro. Donne e uomini in divisa stanno svolgendo un lavoro fondamentale, mettendo a repentaglio la loro stessa salute
per tutelare la collettivita’”. (AGI)Vic 141613 APR 20 NNNN


CORONAVIRUS. COISP: RISORSE SANZIONI VADANO A DPI SANITARI E POLIZIA

(DIRE) Roma, 14 apr. – “La Polizia di Stato, come le altre Forze di Polizia, e’ ogni giorno nimpegnata per verificare che tutti rispettino l’obbligo di non uscire di casa se non per motivi di necessita’ o di lavoro. Donne e uomini in divisa stanno svolgendo un lavoro fondamentale, mettendo a repentaglio la loro stessa salute per tutelare la collettivita’”. Cosi’ Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia COISP.
“Per questo chiediamo che le risorse derivanti dalle sanzioni amministrative irrogate per la violazione delle norme volte a contrastare la diffusione del Covid 19 siano utilizzate per acquistare dispositivi di protezione individuale, in particolare mascherine e guanti, per il personale sanitario e delle Forze di Polizia, ossia per coloro che sono maggiormente esposti al rischio contagio e che continueranno a esserlo anche nei prossimi mesi”, conclude.
(Ago/ Dire) 16:28 14-04-20 NNNN


CORONAVIRUS: PIANESE (COISP), RISORSE SANZIONI VADANO A DPI SANITARI E POLIZIA
(AGENPARL) – “La Polizia di Stato, come le altre Forze di Polizia, è ogni giorno impegnata per verificare che tutti rispettino l’obbligo di non uscire di casa se non per motivi di necessità o di lavoro. Donne e uomini in divisa nstanno svolgendo un lavoro fondamentale, mettendo a repentaglio la loro stessa salute per tutelare la collettività”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Per questo chiediamo che le risorse derivanti dalle sanzioni amministrative irrogate per la nviolazione delle norme volte a contrastare la diffusione del Covid 19 siano utilizzate per acquistare dispositivi di protezione individuale, in particolare mascherine e guanti, per il personale sanitario e delle Forze di Polizia, ossia per coloro che sono maggiormente esposti al rischio contagio e che continueranno a esserlo anche nei prossimi mesi”, conclude.


Coronavirus: Pianese (Coisp), risorse sanzioni vadano a dpi sanitari e Polizia.

“La Polizia di Stato, come le altre Forze di Polizia, è ogni giorno impegnata per verificare che tutti rispettino l’obbligo di non uscire di casa se non per motivi di necessità o di lavoro. Donne e uomini in divisa stanno svolgendo un lavoro fondamentale, mettendo a repentaglio la loro stessa salute per tutelare la collettività”.
Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp.
“Per questo chiediamo che le risorse derivanti dalle sanzioni amministrative irrogate per la violazione delle norme volte a contrastare la diffusione del Covid 19 siano utilizzate per acquistare dispositivi di protezione individuale, in particolare mascherine e guanti, per il personale sanitario e delle Forze di Polizia, ossia per coloro che sono maggiormente esposti al rischio contagio e che continueranno a esserlo anche nei prossimi mesi”, conclude.

SCARICA LA RASSEGNA COMPLETA IN PDF