Coronavirus: Pianese (Coisp), condanna su fatti Torino sia unanime – Comunicato stampa e Agenzie

800

Coronavirus: Pianese (Coisp), condanna su fatti Torino sia unanime

“Quanto accaduto a Torino ieri pomeriggio, con 7 agenti della Polizia di Stato feriti da anarchici e antagonisti perché ritenuti ‘colpevoli’ di voler punire dei criminali che stavano rapinando un’anziana, è di una gravità inaudita”. “I fatti di ieri – prosegue – non configurano solo i reati di oltraggio e di resistenza a pubblico ufficiale ma anche la violazione dell’obbligo di distanziamento sociale con il conseguente rischio di generare una ulteriore diffusione del Covid 19. Ci aspettiamo che quanto accaduto sia condannato da tutti i partiti politici e che i delinquenti arrestati ricevano condanne esemplari”, conclude.


Torino: Coisp, fatti gravi, condanna sia unanime

(ANSA) – ROMA, 20 APR – “Quanto accaduto a Torino, con 7 agenti della Polizia feriti da anarchici e antagonisti perche’ ritenuti ‘colpevoli’ di voler punire dei criminali che stavano rapinando un’anziana, e’ di una gravita’ inaudita”. Lo afferma il segretario del Coisp Domenico Pianese sottolineando che i fatti di ieri “non configurano solo i reati di oltraggio e di resistenza a pubblico ufficiale ma anche la violazione dell’obbligo di distanziamento sociale con il conseguente rischio di generare una ulteriore diffusione del Covid 19”. “Ci aspettiamo che quanto accaduto – conclude – sia condannato da tutti i partiti politici e che i delinquenti arrestati ricevano condanne esemplari”. (ANSA). GUI-COM 20-APR-20 15:48 NNNN


TORINO: PIANESE (COISP), ‘CONDANNA UNANIME, QUANTO ACCADUTO SIA CONDANNATO DA TUTTI I PARTITI’ =

Roma, 20 apr. (Adnkronos) – “Quanto accaduto a Torino ieri pomeriggio, con 7 agenti della Polizia di Stato feriti da anarchici e antagonisti perché ritenuti ‘colpevoli’ di voler punire dei criminali che stavano rapinando un’anziana, è di una gravità inaudita. I fatti di ieri non configurano solo i reati di oltraggio e di resistenza a pubblico ufficiale ma anche la violazione dell’obbligo di distanziamento sociale con il conseguente rischio di generare una ulteriore diffusione del Covid-19. Ci aspettiamo che quanto accaduto sia condannato da tutti i partiti politici e che i delinquenti arrestati ricevano condanne esemplari”. Così, in una nota, Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia COISP. (Sil/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 20-APR-20 11:55 NNNN


Coronavirus: Coisp, gravita’ inaudita agenti aggrediti a Torino =

(AGI) – Roma, 20 apr. – “Quanto accaduto a Torino ieri pomeriggio, con 7 agenti della Polizia di Stato feriti da anarchici e antagonisti perche’ ritenuti ‘colpevoli’ di voler punire dei criminali che stavano rapinando un’anziana, e’ di una gravita’ inaudita”. Lo dichiara Domenico Pianese, segretario generale del Coisp. “I fatti di ieri – prosegue – non configurano solo i reati di oltraggio e di resistenza a pubblico ufficiale ma anche la violazione dell’obbligo di distanziamento sociale con il conseguente rischio di generare una ulteriore diffusione del Covid-19. Ci aspettiamo che quanto accaduto sia condannato da tutti i partiti politici e che i delinquenti arrestati ricevano condanne esemplari”. (AGI)Vic 201303 APR 20 NNNN


Coronavirus, Pianese (Coisp): condanna su fatti Torino sia unanime

Roma, 20 apr. (askanews) – “Quanto accaduto a Torino ieri pomeriggio, con 7 agenti della Polizia di Stato feriti da anarchici e antagonisti perché ritenuti ‘colpevoli’ di voler punire dei criminali che stavano rapinando un’anziana, è di una gravità inaudita”. “I fatti di ieri – prosegue – non configurano solo i reati di oltraggio e di resistenza a pubblico ufficiale ma anche la violazione dell’obbligo di distanziamento sociale con il conseguente rischio di generare una ulteriore diffusione del Covid 19. Ci aspettiamo che quanto accaduto sia condannato da tutti i partiti politici e che i delinquenti arrestati ricevano condanne esemplari”, conclude. Red


TORINO. ATTACCO ANARCHICI, COISP: CONDANNA SU FATTI DI IERI SIA UNANIME

(DIRE) Roma, 20 apr. – “Quanto accaduto a Torino ieri pomeriggio, con 7 agenti della Polizia di Stato feriti da anarchici e antagonisti perche’ ritenuti ‘colpevoli’ di voler punire dei criminali che stavano rapinando un’anziana, e’ di una gravita’ inaudita”. Cosi’ Domenico Pianese, segretario del sindacato di Polizia COISP, che prosegue: “I fatti di ieri non configurano solo i reati di oltraggio e di resistenza a pubblico ufficiale ma anche la violazione dell’obbligo di distanziamento sociale con il conseguente rischio di generare una ulteriore diffusione del Covid 19. Ci aspettiamo che quanto accaduto sia condannato da tutti i partiti politici e che i delinquenti arrestati ricevano condanne esemplari”, conclude. (Ago/ Dire) 14:04 20-04-20 NNNN

SCARICA LA RASSEGNA COMPLETA