Convegno COISP sulla Legalità, con la partecipazione del Sottosegretario agli Interni Molteni. Pianese: “La Sicurezza richiede prevenzione, prospettiva, capillarità”

866

“La sicurezza è un valore complesso che richiede prevenzione, prospettiva, capillarità.
I primi due elementi non possono prescindere dal tema educativo.
Dunque la logica di una visione ‘integrata’ di individuazione dei rischi e osservazione di comportamenti corretti deve essere il prerequisito necessario alla protezione dei cittadini”. Così il segretario generale del sindacato di Polizia Coisp, Domenico Pianese, intervenendo al convegno “Legalità…parliamone”, organizzato dal Coisp a Pescara.
“Da questo punto di vista – ha proseguito -, è necessario coinvolgere, in un impegno congiunto, scuola, associazioni culturali ed enti locali, per far sì che il tema sicurezza sia percepito nella sua complessità e non solo come una questione di Polizia. Per quanto riguarda, invece, la ‘capillarità’, è necessario assumere iniziative di miglioramento delle condizioni urbane partendo da un’implementazione dei sistemi di illuminazione.
Da ultimo, c’è il nodo legato al personale: la legge Madia ha portato, in modo scriteriato, a un taglio di organico che oggi ci restituisce la mancanza di circa 10mila poliziotti.
Il governo attuale ha dato dei segnali di discontinuità relativamente alle politiche del comparto grazie alle iniziative del ministro Piantedosi e del sottosegretario Molteni. Chiediamo quindi di predisporre un piano quinquennale di investimenti per rendere la Polizia di Stato sempre più efficiente”
, ha concluso.