Commissione per il personale del ruolo Ispettori, esito seduta 14.12.2021

549

La DAGEP ha comunicato che la Commissione per il personale del ruolo degli Ispettori della Polizia di Stato, presieduta dal Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza con funzioni vicarie, riunitasi in data 14 dicembre 2021, ha deliberato sui seguenti argomenti:

1) attribuzione di giudizi complessivi, ai sensi dell’articolo 53 del d.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3: n. 71 giudizi attribuiti;

2) ricorsi gerarchici avverso i rapporti informativi, ai sensi del combinato disposto dell’articolo 63 del d.P.R. 24 aprile 1982, n. 335 e del D.M. 6 maggio 1996: n. 13 ricorsi esaminati, n. 12 respinti, n. 1 dichiarato irricevibile;

3) istanze di riabilitazione, ai sensi dell’articolo 87 del d.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3: n. 82 istanze esaminate, espressi n. 22 pareri contrari, n. 60 pareri favorevoli alla riabilitazione;

4) riesame della posizione giuridica di n. 3 ispettori della Polizia di Stato, ai fini della progressione in carriera: espressi n. 2 pareri favorevoli e n. 1 parere contrario all’ avanzamento;

5) promozione per merito straordinario, ai sensi dell’articolo 73 del d.P.R. 24 aprile 1982, n. 335: esaminate n. 13 proposte, espressi n. 7 pareri favorevoli alla promozione e n. 6 pareri contrari alla promozione con contestuale conferimento di ricompense al lodevole servizio;

6) esame di n. 5 richieste di passaggio nei ruoli tecnici per il personale dichiarato inidoneo in maniera assoluta o parziale (per infermità non dipendente da causa di servizio) dalle competenti C.M.O., ai sensi dell’articolo 8 del d.P.R. 24 aprile 1982, n. 339: espressi n. 5 pareri favorevoli al transito.

7) avanzamenti nel “Ruolo d’onore”, ai sensi dell’articolo 65-ter del d.lgs. 5 ottobre 2000, n.334: n.13 istanze di avanzamento presentate, espressi n. 13 pareri favorevoli all’ avanzamento;

8) scrutinio per merito comparativo, a ruolo aperto, per il conferimento della qualifica di ispettore superiore della Polizia di Stato nei confronti di n. 252 ispettori capo che, alla data del 31 dicembre 2020 e del 30 giugno 2021, hanno maturato l’anzianità di effettivo servizio nella qualifica, ai sensi dell’articolo 31-bis del d.P.R. 24 aprile 1982, n. 335 0 sono destinatari delle misure di riduzione di anzianità previste dal d. Lgs.29 maggio 2017, n. 95 (espressi n. 206 pareri favorevoli e n. 15 pareri contrari all’avanzamento, n. 31 candidati esclusi dallo scrutinio);

9) scrutinio per merito comparativo, relativo ai posti disponibili al 31 dicembre 2020, per il conferimento della qualifica di sostituto commissario della Polizia di Stato nei confronti di n. 17 ispettori superiori che al 1 0 gennaio 2021 hanno maturato una anzianità nella qualifica pari o superiore a 8 anni, ai sensi dell’articolo 31-quater del d.P.R. 24 aprile 1982, n. 335 (espresso n. 1 parere favorevole e n. 6 pareri contrari all’avanzamento, n. 10 candidati esclusi dallo scrutinio).

Per quanto attiene ai punti 8) e 9) le veline dei relativi promossi saranno rese disponibili sul portale Doppiavela.