Cambi turno e reperibilità – Incontro del 7 maggio 2020

717

In data 7 maggio 2020, in videoconferenza con il Dipartimento della P.S., si è svolto un confronto tra l’Amministrazione e le Organizzazioni Sindacali in merito alla ripartizione dei cambi turno e delle giornate di reperibilità tra i vari Uffici e Reparti di Polizia, nonché per una analisi dell’attuazione di tali istituti nell’arco dello scorso anno 2019.
La riunione è stata presieduta dal Direttore dell’Ufficio per le Relazioni Sindacali Vice Prefetto Maria De Bartolomeis.
L’Amministrazione ha rappresentato alcune richieste di incremento della dotazione sia di cambi turno che di reperibilità che riguardano taluni Uffici territoriali e centrali, inoltre sono state esaminate le cause che hanno portato alcuni Uffici nel corso del 2019 a superare il limite assegnato di cambi turno e reperibilità ed ha assicurato il proprio intervento affinché tutti gli Uffici e Reparti assicurino un attento e scrupoloso rispetto dei limiti imposti dalla ripartizione.
La Federazione COISP ha ricordato che le indennità di cambio turno e reperibilità servono a remunerare, seppur parzialmente, il disagio del personale che si vede modificato il turno di servizio previsto dalla pianificazione settimanale e gli obblighi che provengono dall’essere nposto in reperibilità.
La Federazione COISP ha quindi rappresentato le proprie forti perplessità in merito ad una proposta di profonda revisione delle dotazioni di cambi turno e reperibilità assegnati nai Gabinetti di Polizia Scientifica, rispetto al quale ha chiesto di effettuare un apposito incontro con il Direttore del Servizio Polizia Scientifica per capire quali siano le progettualità eventualmente sottese all’ipotesi di riassegnazione delle predette indennità.
Al termine dell’incontro l’Amministrazione ha confermato che ci sarà nel corso della prossima settimana un nuovo incontro per continuare ad esaminare le modalità di distribuzione di cambi turno e reperibilità.

Roma, 8 maggio 2020

La Segreteria Nazionale della Federazione COISP-MOSAP

 

SCARICA IL COMUNICATO IN FORMATO PDF