Armi private ai Poliziotti, il COISP su Il Giornale

8237

“Gli agenti sono sempre stati autorizzati a portare con sé la propria arma di ordinanza; questo perché, al di là dell’orario di lavoro, sono in servizio h24 avendo l’obbligo, qualora si verificasse una situazione di pericolo, di intervenire immediatamente”.

“Nel periodo degli attentati al Bataclan di Parigi, sia il Capo della Polizia sia il Ministro dell’Interno ribadivano agli agenti di portare sempre con sé l’arma di ordinanza per sventare un potenziale attentato intervenendo immediatamente”.

“È sciocco inoltre pensare che le nostre città diventeranno un far west, perché a ogni agente, prima di consentirgli il possesso di un’arma, vengono fatte visite e verifiche psicologiche; il cosiddetto porto d’arma lo hanno già”.

Le dichiarazioni del Segretario Generale del COISP, Domenico Pianese, riprese da Il Giornale.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO