Allarme terrorismo: il rischio zero non esiste, ma l’Italia è preparata. Il COISP su Radio Radio

338

“L’arresto del terrorista a Roma evidenzia le grandissime capacità della Polizia italiana”.
“Rispetto a possibili attentati il “rischio zero” non esiste mai, quindi l’attenzione è massima”.
“Abbiamo un Ministro dell’Interno estremamente esperto di Sicurezza nazionale e strumenti di prevenzione e risposta del tutto adeguati ad ogni evenienza”.

Il Segretario Generale del COISP, Domenico Pianese, commenta ai microfoni di Radio Radio l’allerta Isis scattata in questi giorni.