Tifo violento: Coisp, ieri rischiata tragedia, ora DASPO a vita – Il COISP sulle Agenzie stampa, sull’Avvenire ed i portali di informazione

207

“Gli scontri avvenuti ieri tra i sedicenti tifosi della Paganese e della Casertana, rappresentano l’ennesimo episodio di folle violenza consumato in nome del calcio e dello sport. L’incidente dell’autobus, volutamente causato, sarebbe potuto sfociare in una vera e propria tragedia con decine di morti”.
“Ribadiamo la nostra richiesta di emettere il Daspo a vita per tutti questi criminali travestiti da tifosi che partecipano alle manifestazioni sportive soltanto per scagliarsi con violenza nei confronti di altri tifosi e delle forze dell’ordine”.
Le dichiarazioni del COISP riprese dalle Agenzie stampa, dal quotidiano Avvenire e dal portale Cronache della Campania.

SCARICA LA RASSEGNA IN PDF