Sovrintendenti promossi per merito straordinario. Sentenza Corte Costituzionale n. 224/2020

1063

INFO COISP

SOVRINTENDENTI PROMOSSI PER MERITO STRAORDINARIO.
SENTENZA CORTE COSTITUZIONALE N. 224/2020

Si comunica che nel pomeriggio odierno si è svolta l’annunciata riunione della Commissione per il personale dei ruoli Agenti Assistenti e Sovrintendenti, l’Amministrazione ha deliberato di provvedere alla ricostruzione della carriera con relativa retrodatazione di tutti i colleghi promossi per merito straordinario che, a causa dei meccanismi di selezione concorsuale, avevano subito ingiuste sperequazioni.
I sovrintendenti interessati sono 1184. Il COISP che già nel 2017 aveva iniziato a battersi per questi colleghi vede finalmente accolte le giuste rivendicazioni.
Nel corso della prossima settimana si terrà una apposita riunione nel corso della quale il Direttore Centrale per le Risorse Umane illustrerà le modalità che verranno adottate per la ricostruzione della carriera dei Sovrintendenti interessati.

La Segreteria Nazionale del COISP