Sezione Polizia Stradale di Pisa – Chiusura presidio orario serale/notturno. Violazione dell’art. 25 del D.P.R. 164/2002

825

Roma, 19 novembre 2019

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI

OGGETTO: Sezione Polizia Stradale di Pisa – Chiusura presidio orario serale/notturno.
Violazione dell’art. 25 del D.P.R. 164/2002 – Richiesta di intervento urgente.

Condividendone appieno i contenuti, si trasmette l’unita nota sottoscritta dalla nostra Segreteria Provinciale di Pisa unitamente ad altre sigle sindacali complessivamente rappresentative della maggioranza dei Poliziotti di tale provincia, con la quale si preannuncia una imminente manifestazione pubblica per denunciare e contrastare la volontà del Compartimento Polizia Stradale per la Toscana di chiudere la Sezione Polstrada di Pisa negli orari serali e notturni così garantendo un abbassamento dei livelli di sicurezza della Sezione e del quartiere in cui la stessa è ubicata, oltre al fatto che detta chiusura
verrebbe attuata ponendo in essere un sistema di accesso alla caserma a lettura biometrica digitale che non garantisce i requisiti della privacy rispetto all’acquisizione, trattamento e conservazione dei dati biometrici dei dipendenti … e che già in fase sperimentale ha creato alcune problematiche di accesso.
Si rappresenta, inoltre, che la remotizzazione in questione – a parere di questa O.S. – è da
ritenersi in aperta violazione degli obblighi statuiti dall’art. 25 del DPR 164/2002 il quale impegna l’Amministrazione ad una “informazione preventiva” da fornire, a livello centrale, alle OO.SS. “con congruo anticipo” relativamente ai criteri generali ed alle conseguenti iniziative concernenti, tra l’altro, “i provvedimenti di massima riguardanti l’organizzazione degli uffici e l’organizzazione del lavoro” Codesto Ufficio è pertanto pregato di voler intervenire al riguardo, pretendendo la revoca della menzionata chiusura della Sezione Polizia Stradale di Pisa negli orari serali e notturni fin tanto che non si provvederà agli adempimenti previsti dal richiamato art. 25.

In attesa di cortese urgentissimo riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

LEGGI LA NOTA IN FORMATO PDF