Rovereto, bene Governo su espulsioni ma intervenire su norme penali. IL COISP sui quotidiani e le Agenzie stampa

707

“Il governo, con la volontà di introdurre una stretta sulle espulsioni dei migranti irregolari, specialmente nei confronti di tutti quei soggetti pericolosi e violenti con alle spalle comportamenti aggressivi, sta andando decisamente nella direzione giusta, e siamo certi che il ministro Piantedosi, con la sua grande competenza in materia, saprà dare la giusta priorità a questi interventi ormai necessari, specialmente alla luce degli ultimi gravissimi episodi di cronaca”.
“Auspichiamo altresì – ha aggiunto – che il governo intervenga anche sulla normativa penale, proprio per evitare che questi soggetti, socialmente pericolosi e che reiterano reati violenti, possano beneficiare di sconti di pena o attenuanti che andrebbero anche a vanificare tutto l’operato delle Forze dell’Ordine”.

Le dichiarazioni del Segretario Generale del COISP riprese oggi da numerosi quotidiani nazionali, Agenzie stampa e portali d’informazione.

SCARICA LA RASSEGNA IN PDF