Risorse economiche stanziate per le esigenze infrastrutturali della Polizia di Stato. Pubblicato il Decreto di ripartizione delle risorse

2336

ESIGENZE INFRASTRUTTURALI DELLA POLIZIA DI STATO

Pubblicato il Decreto di ripartizione delle risorse

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – Serie Generale – n. 303 del 30 dicembre 2023 è stato pubblicato il Decreto del 5 dicembre 2023 a firma del Ministro dell’Interno di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, recante la “ripartizione delle risorse del fondo destinato a soddisfare le specifiche esigenze infrastrutturali della Polizia di Stato”, pari a 340 milioni di euro.

Di seguito gli Uffici e Reparti interessati nonché le somme complessivamente stanziate per gli anni dal 2023 al 2032:

– Centro Polifunzionale di Milano – € 22.780.781,26
– Centro Polifunzionale di Napoli – € 114.031.453,33
– Autocentro Milano del Commissariato Città Studi – € 500.000,00
– Caserma Smiraglia Polo Petri (BO) – € 500.000,00
– Caserma Marconi (BO) – € 1.000.000,00
– Questura di Crotone – € 15.000.000,00
– Centro Polifunzionale di Palermo – € 21.000.000,00
– Questura di Lecce – € 25.000.000,00
– Catania – € 26.000.000,00
– Scuola di Alessandria – € 21.000.000,00
– Nuova Questura di Venezia – € 19.881.090,91
– Nuova Questura di Padova – € 15.638.461,54
– Commissariato San Lorenzo – € 796.409,57
– Commissariato Podgora (TO) – € 5.341.690,90
– Istituto per Ispettori Nettuno – € 26.751.247,76
– Questura Parma Borgo Posta – € 1.641.024,91
– Caserma Cesale (TO) – € 870.000,00
– Corso Tirreno (TO) – € 563.202,06
– Porcù del Nunzio (TO) – € 6.465.340,00
– Caserma Ilardi (GE) – € 1.882.000,00
– Commissariato Bardonecchia (TO) – € 2.068.106,61
– Borgo Po (TO) – € 1.123.154,54
– Cesale Polifunzionale (TO) – € 1.768.728,41
– Roma Caserma “ Tommaso Campanella” – € 8.397.308,20

Roma, 5 gennaio 2024

La Segreteria Nazionale del COISP

SCARICA QUESTA NOTA IN PDF