Nell’hotspot di Lampedusa fino a 2.000 ospiti e Poliziotti costretti a lavorare tra l’immondizia. Il COISP su La Verità

636

“Nella struttura di Lampedusa, al momento, ci sono 950 persone ma nel weekend abbiamo superato le 2.000 unità.
Fin quando non ci sarà una vera e propria inversione di marcia sull’immigrazione clandestina da parte dell’Europa, andrà sempre peggio.
Gli Agenti impiegati chiedono solo di poter lavorare in condizioni igienico-sanitarie accettabili;
questo perché nell’hotspot, spesso, manca l’acqua e la spazzatura invade le strade, così come il percolato.
Il Segretario generale del COISP, Domenico Pianese, oggi sul quotidiano La Verità.

LEGGI L’ARTICOLO