Mancata fruizione primo ordinario personale dei Reparti Mobili aggregati a Torino per servizio TAV

516

Roma, 16 dicembre 2020

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI

OGGETTO: Mancata fruizione primo ordinario personale dei Reparti Mobili aggregati a Torino per servizio TAV.

Condividendone appieno i contenuti, che questa Segreteria Nazionale fa propri, si trasmette l’unita lettera delle Segreterie Provinciali COISP di Torino e Padova, indirizzate al Questore di Torino ed alla Direzione del II Reparto Mobile di Padova, con la quale è stato lamentato il mancato approvvigionamento del pasto nei confronti di 50 operatori del predetto Reparto, impiegati per 10 ore in un servizio di ordine pubblico, che assumeva carattere di assoluta prevedibilità, nell’area boschiva esterna al cantiere TAV di Chiomonte.
Codesto Ufficio è pregato di voler intervenire con ogni possibile urgenza al fine di fare chiarezza sulla negligente organizzazione logistica da parte dell’Amministrazione, che si è “dimenticata” delle esigenze fisiologiche del personale, anche al fine di impedire che tale condotta di grave disattenzione e indifferenza dei diritti dei Poliziotti possa reiterarsi.
In attesa di riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

LEGGI LA NOTA IN PDF