Legge di bilancio: il COISP chiede al Governo di detassare il lavoro straordinario e le indennità operative – Comunicato stampa e Agenzie

456

Manovra: Pianese (Coisp), si riduca Irpef su indennità e straordinari Ps

Roma, 24 Novembre 2021 – “Chiediamo al governo e a tutte le forze politiche un segnale di attenzione concreto nella prossima legge di bilancio nei confronti delle Forze di Polizia: il previsto taglio dell’Irpef valga anche per le indennità operative dei poliziotti e per il lavoro straordinario”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Questi trattamenti accessori – spiega – sono fermi a venti anni fa: non sono stati oggetto di rivalutazione né verranno toccati dal rinnovo del contratto di lavoro, in discussione in questi giorni, a causa della scarsità di risorse a disposizione. Il taglio dell’Irpef sulle indennità operative e sul lavoro straordinario, a cui le amministrazioni del comparto sicurezza ricorrono largamente per sopperire ai vuoti d’organico, pari a 10.000 unità per la sola Polizia di Stato, sarebbe un sostegno concreto al lavoro instancabile delle donne e degli uomini della Polizia di Stato in favore della sicurezza pubblica”, conclude.

AGENZIE STAMPA


MANOVRA:COISP,SI RIDUCA IRPEF SU INDENNITA’ E STRAORDINARI PS

(ANSA) – ROMA, 24 NOV – “Chiediamo al governo e a tutte le forze politiche un segnale di attenzione concreto nella prossima legge di bilancio nei confronti delle Forze di Polizia: il previsto taglio dell’Irpef valga anche per le indennita’ operative dei poliziotti e per il lavoro straordinario”. Lo dice il segretario del Coisp Domenico Pianese ricordando che quei “trattamenti accessori sono fermi a venti anni fa”.
Si tratta di strumenti che “non sono stati oggetto di rivalutazione ne’ verranno toccati dal rinnovo del contratto di lavoro, in discussione in questi giorni, a causa della scarsita’ di risorse a disposizione. Il taglio dell’Irpef sulle indennita’ operative e sul lavoro straordinario, a cui le amministrazioni del comparto sicurezza ricorrono largamente per sopperire ai vuoti d’organico, pari a 10.000 unita’ per la sola Polizia – conclude Pianese – sarebbe un sostegno concreto al lavoro instancabile delle donne e degli uomini della Polizia in favore della sicurezza pubblica”. (ANSA).


Manovra: Pianese (Coisp), si riduca irpef su indennita’ e straordinari PS

Roma, 24 nov. (Adnkronos) – “Chiediamo al governo e a tutte le forze politiche un segnale di attenzione concreto nella prossima legge di bilancio nei confronti delle Forze di Polizia: il previsto taglio dell’Irpef valga anche per le indennità operative dei poliziotti e per il lavoro straordinario”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp.
“Questi trattamenti accessori – spiega – sono fermi a venti anni fa: non sono stati oggetto di rivalutazione né verranno toccati dal rinnovo del contratto di lavoro, in discussione in questi giorni, a causa della scarsità di risorse a disposizione. Il taglio dell’Irpef sulle indennità operative e sul lavoro straordinario, a cui le amministrazioni del comparto sicurezza ricorrono largamente per sopperire ai vuoti d’organico, pari a 10.000 unità per la sola Poliziadi Stato, sarebbe un sostegno concreto al lavoro instancabile delle donne e degli uomini della Polizia di Stato in favore della sicurezza pubblica”. (Sod/Adnkronos)


Legge bilancio: Pianese (Coisp), si riduca Irpef su indennita’ e straordinari Ps

Roma, 24 nov – (Nova) – Il sindacato di Polizia Coisp chiede al governo e a tutte le forze politiche “un segnale di attenzione concreto nella prossima legge di bilancio neiconfronti delle Forze di Polizia: il previsto taglio dell’Irpef valga anche per le indennita’ operative dei poliziotti e per il lavoro straordinario”. Lo afferma Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Questi trattamenti accessori – spiega – sono fermi a venti anni fa: non sono stati oggetto di rivalutazione ne’ verranno toccati dal rinnovo del contratto
di lavoro, in discussione in questi giorni, a causa della scarsita’ di risorse a disposizione. Il taglio dell’Irpef sulle indennita’ operative e sul lavoro straordinario, a cui le amministrazioni del comparto sicurezza ricorrono largamente per sopperire ai vuoti d’organico, pari a 10.000 unita’ per la sola Polizia di Stato, sarebbe un sostegno concreto al lavoro instancabile delle donne e degli uomini della Polizia di Stato in favore della sicurezza pubblica”, conclude. (Rin)


L.Bilancio: Pianese (Coisp), si riduca Irpef su indennità e straordinari

Milano, 24 nov. (LaPresse) – “Chiediamo al governo e a tutte le forze politiche un segnale di attenzione concreto nella prossima legge di bilancio nei confronti delle Forze di Polizia: il previsto taglio dell’Irpef valga anche per le indennità operative dei poliziotti e per il lavoro straordinario”. Lo ha detto Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. (Segue). CRO LOM bdr/fed 241624 NOV 21


L.Bilancio: Pianese (Coisp), si riduca Irpef su indennità e straordinari-2

Milano, 24 nov. (LaPresse) – “Questi trattamenti accessori – spiega Pianese – sono fermi a venti anni fa: non sono stati oggetto di rivalutazione né verranno toccati dal rinnovo del contratto di lavoro, in discussione in questi giorni, a causa della scarsità di risorse a disposizione. Il taglio dell’Irpef sulle indennità operative e sul lavoro straordinario, a cui le amministrazioni del comparto sicurezza ricorrono largamente per sopperire ai vuoti d’organico, pari a 10.000 unità per la sola Polizia di Stato, sarebbe un sostegno concreto al lavoro instancabile delle donne e degli uomini della Polizia di Stato in favore della sicurezza pubblica”, conclude. CRO LOM bdr/fed 241624 NOV 21


Manovra: Pianese (Coisp), si riduca Irpef su indennità e straordinari Ps

Roma, 24 Novembre 2021 (Agenparl) – “Chiediamo al governo e a tutte le forze politiche un segnale di attenzione concreto nella prossima legge di bilancio nei confronti delle Forze di Polizia: il previsto taglio dell’Irpef valga anche per le indennità operative dei poliziotti e per il lavoro straordinario”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Questi trattamenti accessori – spiega – sono fermi a venti anni fa: non sono stati oggetto di rivalutazione né verranno toccati dal rinnovo del contratto di lavoro, in discussione in questi giorni, a causa della scarsità di risorse a disposizione. Il taglio dell’Irpef sulle indennità operative e sul lavoro straordinario, a cui le amministrazioni del comparto sicurezza ricorrono largamente per sopperire ai vuoti d’organico, pari a 10.000 unità per la sola Polizia di Stato, sarebbe un sostegno concreto al lavoro instancabile delle donne e degli uomini della Polizia di Stato in favore della sicurezza pubblica”, conclude.

SCARICA LA RASSEGNA IN PDF