La Federazione COISP è il terzo Sindacato della Polizia – I lanci delle agenzie stampa

1073
Workspace desktop, documents on the office table.

SICUREZZA: COISP TERZO SINDACATO NAZIONALE
=Roma, 3 giu. (AdnKronos) – La Federazione Sindacale *COISP*, composta dalle sigle *COISP*, Uil Sicurezza, Mosap e Les-Nsp, secondo i dati certificati dal Dipartimento della Funzione Pubblica al 31 dicembre 2018 e resi noti adesso, è il terzo sindacato italiano della Polizia di Stato. Rispetto all’anno precedente, il *COISP* ha registrato un incremento record di iscritti pari al 38,7%. “E’ un risultato storico – commenta Domenico Pianese, segretario generale del *COISP* – raggiunto grazie ai 12.553 poliziotti appartenenti a tutti i ruoli della Polizia e ai tanti dirigenti che hanno aderito al nostro progetto d’innovazione sindacale. Da oggi avremo ancora più forza per portare avanti tutte quelle battaglie che interessano le donne e gli uomini della Polizia di Stato e che hanno trovato in noi un punto di riferimento sia al livello locale, sia a livello centrale”. (Sil/AdnKronos) ISSN 2465 – 1222 03-GIU-19  18:33 NNNN

SINDACATI POLIZIA, COISP TERZO SINDACATO NAZIONALE
(AGENPARL) – Roma, 03 giu 2019 – La Federazione Sindacale Coisp – composta dalle sigle Coisp, Uil Sicurezza, Mosap e Les-Nsp – secondo i dati certificati dal Dipartimento della Funzione Pubblica al 31 dicembre 2018 e resi noti adesso, è il terzo sindacato italiano della Polizia di Stato. Rispetto all’anno precedente, il Coisp ha registrato un incremento record di iscritti pari al 38,7%. “E’ un risultato storico – spiega Domenico Pianese, segretario generale del Coisp – raggiunto grazie ai 12.553 poliziotti appartenenti a tutti i ruoli della Polizia e ai tanti Dirigenti che hanno aderito al nostro progetto d’innovazione sindacale. Da oggi avremo ancora più forza per portare avanti tutte quelle battaglie che interessano le donne e gli uomini della Polizia di Stato e che hanno trovato in noi un punto di riferimento sia al livello locale, sia a livello centrale”.

SCARICA IL COMUNICATO IN FORMATO PDF