Illogica negazione dei prestiti tramite il sistema NoiPA. Richiesta di intervento urgente

287

Roma, 2 agosto 2021

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO RELAZIONI SINDACALI DELLA POLIZIA DI STATO

OGGETTO: Illogica negazione dei prestiti tramite il sistema NoiPA. Richiesta di intervento urgente.

La nostra Segreteria Provinciale di Cosenza denuncia incomprensibili problematiche riguardo la fruizione, da parte dei Poliziotti, di prestiti a tassi agevolati tramite il sistema NoiPa.
L’INPS negherebbe i prestiti poiché non risulterebbero registrati i regolari trattenimenti di tutte le rate relative a precedenti crediti (si parla di prestiti concessi e regolarmente recuperati con trattenuta alla fonte dall’ex Inpdap) risalenti a molti anni addietro.
L’Istituto in parola pretenderebbe dall’Ufficio Amministrativo Contabile della Questura l’inserimento online di tutti i trattenimenti alla fonte avvenuti anche decine di anni addietro e per i quali, non senza particolare difficoltà, si dovrebbero reperire le buste paga … per poi continuare a negare l’erogazione dei prestiti anche quando tale richiesta attività viene portata a compimento.
Quanto sopra nonostante sia gli Uffici Contabili che lo stesso INPS riconoscono che relativamente ai precedenti prestiti non vi sia più alcunché da dover corrispondere, non vi sia più nulla che i Poliziotti debbano dare.
Codesto Ufficio è quindi pregato di voler interessare i competenti settori del Dipartimento al fine di fare luce sull’assurda situazione di cui sopra e porvi immediato rimedio.
In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

SCARICA QUESTA NOTA IN PDF