Errori nei conteggi per il FESI 2017. Il COISP scrive al Dipartimento

1202
Lavagna

Il COISP è intervenuto presso il Dipartimento per chiedere l’immediata correzione degli errori riscontrati nell’accredito delle somme relative al FESI 2017.
Pare, infatti, che al personale sia stata corrisposta una somma pari ad € 4,40 per ogni giornata di presenza, in luogo degli € 4,44 di cui all’Accordo.

Parallelamente, è stato predisposto un modulo di istanza che i colleghi potranno utilizzare per richiedere le cifre non corrisposte (vedi news del 25 Giugno)

Di seguito la nota inviata al Dipartimento.

Roma, 25 giugno 2018

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI
c.a. Signor Direttore, Vice Prefetto Maria De Bartolomeis

Fondo per l’Efficienza dei Servizi Istituzionali per l’anno 2017. Errori di calcolo in danno del personale della Polizia di Stato

Preg.mo Direttore,
il 16 maggio scorso è stato sottoscritto l’Accordo relativo alla ripartizione delle risorse economiche disponibili per il Fondo per l’Efficienza dei Servizi Istituzionali concernente l’anno 2017, che ha statuito i seguenti istituti e relativi compensi:
– produttività collettiva = € 4,44 per ogni giorno di presenza ed assenze equiparate;
– reperibilità = € 17,50 per turno;
– cambi turno = € 8,70 euro per turno;
– servizi di alta montagna = € 6,40 euro per turno;
– cambi turno per i reparti mobili = € 50,83 euro compenso unitario in ratei per ogni mese.
Il 22 giugno u.s., sul portale NoiPA, è stato reso disponibile il cedolino relativo alla corresponsione al personale del menzionato Fondo, con data di esigibilità 26 giugno 2018 (domani).
Da subito innumerevoli colleghi hanno segnalato a questa O.S. degli evidenti errori in quanto l’emolumento complessivo relativo alla produttività collettiva risultava minore di quello del 2016 seppur l’Accordo per il 2017 lo aveva definito in misura superiore di qualche centesimo al precedente anno.
Di quanto sopra il COISP ha immediatamente informato per le vie brevi il Dipartimento della P.S., chiedendo di provvedere ad effettuare immediate verifiche.
Ciò premesso, la problematica pare sia stata individuata.
Il COISP ha accertato che al personale sarebbe stata corrisposta una somma pari ad € 4,40 per ogni giornata di presenza, in luogo degli € 4,44 di cui all’Accordo.
Considerato che nel 2017 sono state conteggiate 22.232.418 giornate di presenza complessive per
tutti i Poliziotti, quei 4 centesimi attribuiti in meno per ogni giornata significano che sono stati sottratti all’accredito ben € 889.296,72 …. fatti salvi chiaramente ulteriori eventuali errori sugli importi o le giornate conteggiate per i rimanenti istituti del cambio turno, reperibilità, e servizi in alta montagna.
Ora, poiché quei soldi sono dei Poliziotti, La prego di voler intervenire con assoluta urgenza sulla questione al fine di attribuire al personale della Polizia di Stato quei soldi (poco importa se si tratta di pochi euro) di cui incredibilmente sono stati depredati.
Si attende cortese immediato riscontro.
Cordiali saluti.

Il Segretario Generale del COISP
Domenico Pianese

SCARICA LA NOTA IN FORMATO PDF