Elevazione del livello di preposizione della Zona di Polizia di frontiera per il Lazio, l’Umbria e la Sardegna e dell’Ufficio di Polizia di frontiera aerea presso lo scalo di Fiumicino

436

A margine dell’informazione preventiva relativa alla riorganizzazione degli uffici territoriali della Polizia di frontiera, già a suo tempo espletata nell’ambito delle procedure inerenti al più ampio progetto di revisione dell’assetto ordinativo delle articolazioni periferiche dell’Amministrazione della pubblica sicurezza, l’Ufficio per l’Amministrazione Generale – Ufficio II – Studi e ordinamento dell’Amministrazione della pubblica sicurezza ha comunicato che il provvedimento relativo all’elevazione del livello di preposizione della Zona di Polizia di frontiera per il Lazio, l’Umbria e la Sardegna e dell’Ufficio di Polizia di frontiera aerea presso lo scalo di Fiumicino a firma del Sig. Ministro dell’Interno è stato inviato alla Corte dei Conti per la registrazione