Decreto riorganizzazione Nucleo Centrale Operativo di Sicurezza. Lettera al Capo della Polizia

491

Roma, 29 novembre 2021

AL SIGNOR CAPO DELLA POLIZIA
Direttore Generale della Pubblica Sicurezza
Prefetto Lamberto Giannini

OGGETTO: Decreto riorganizzazione Nucleo Centrale Operativo di Sicurezza.

Preg.mo Signor Capo della Polizia,
è in itinere da tempo il decreto che dovrebbe rappresentare una necessaria riorganizzazione interna di uno dei Reparti di eccellenza della Polizia di Stato, il Nucleo Centrale Operativo di Sicurezza.
Il decreto dovrebbe contenere molteplici innovazioni che intercettano le innumerevoli mutazioni dell’attività svolta dal NOCS e che dovrebbe delinearne in modo chiaro l’organizzazione, le aliquote di specialisti, il personale di supporto tecnico logistico, le modalità d’ingresso al Nucleo, la formazione, l’addestramento e l’equipaggiamento.
Tale importante innovazione normativa, fortemente sostenuta dal COISP anche attraverso interlocuzioni con la Gent.ma S.V., rappresenterebbe un auspicabile e necessario passo in avanti che garantirebbe una migliore e più efficace organizzazione interna del NOCS.
Il COISP, ben consapevole della particolare attenzione che la S.V. ha riservato al menzionato Nucleo Centrale Operativo di Sicurezza, Le chiede di valutare ogni possibile intervento ed accorgimento affinché l’iter del citato decreto arrivi a conclusione nel più breve tempo possibile.
Con sincera e profonda stima,

Il Segretario Generale del COISP
Domenico Pianese

SCARICA LA NOTA IN PDF