Decreto per l’individuazione delle sedi disagiate per l’anno 2024. Esito incontro

312

Nella mattinata di ieri si è svolto il previsto incontro per esaminare i contenuti della bozza di Decreto del Ministro dell’Interno per l’individuazione delle sedi disagiate per l’anno 2024.
L’Amministrazione, rappresentata dal Direttore del Servizio Ordinamento Dott. Gaspare Caliendo e dal Direttore del Servizio Sovrintendenti, Assistenti ed Agenti Dott. Massimo Ucci, ha rappresentato l’ipotesi che il decreto per le sedi disagiate per l’anno in corso non preveda l’individuazione di nuove sedi, in attesa dell’avvio del confronto con le OO.SS. per individuare nuovi criteri.
La Federazione COISP MOSAP ha puntualizzato che il decreto in parola doveva essere già emanato alcuni mesi fa e che il ritardo ha generato incertezze nella gestione di alcuni uffici territoriali e nel personale, che non ha ancora certezze tanto dell’erogazione dei benefici connessi alla fruizione dei pasti che in merito alla mobilità. Questa Federazione ha quindi sottolineato che è necessario emanare il decreto che originariamente era stato sottoposto alle organizzazioni sindacali che conteneva alcune integrazioni.
Questa O.S. ha inoltre chiarito che l’individuazione delle sedi disagiate per il 2024 deve rispondere ai criteri individuati con l’apposito accordo stipulato tra il Sindacato ed il Dipartimento ed ha sottolineato che le regole non si possono cambiare in corso d’opera e che gli eventuali nuovi criteri che saranno individuati successivamente dispiegheranno i loro effetti dall’anno seguente.
La Federazione COISP MOSAP ha infine chiesto che qualora l’Amministrazione non intenda rispettare le previsioni del predetto accordo, l’esame del decreto deve essere portato all’attenzione del Ministro dell’Interno.
Al termine dell’incontro l’Amministrazione ha riferito che saranno necessarie ulteriori interlocuzioni con i vertici del Dipartimento e che a breve le Organizzazioni Sindacali saranno informate sulle modalità con cui si intende procedere.

Roma, 5 giugno 2024

La Segreteria Nazionale della Federazione COISP MOSAP

SCARICA QUESTO COMUNICATO IN PDF