Ddl Sicurezza è tutela concreta per cittadini e agenti. Grazie al Ministro Piantedosi e a Molteni

1565

Ddl Sicurezza, Coisp: ‘Tutela concreta per cittadini e agenti Pianese: grazie al ministro Piantedosi ed a Molteni’

ROMA, 10 LUG – “Le norme contenute nel pacchetto-sicurezza rappresentano un fondamentale passo avanti nella tutela dei cittadini, specialmente dei più fragili, poiché non solo rafforzano la sicurezza reale e percepita, ma costituiscono un importante strumento di salvaguardia per gli appartenenti alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia. Ogni mese, infatti, decine di agenti sono vittime di aggressioni e questo fatto non può e non deve essere ignorato dalle istituzioni”. Così in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di polizia Coisp. “Ringraziamo il ministro Piantedosi e il sottosegretario Molteni che stanno lavorando nella giusta direzione supportando queste misure: la loro azione è determinante per garantire al popolo delle divise di poter svolgere il proprio lavoro in condizioni di maggiore sicurezza e con la speranza di tornare incolumi dalle loro famiglie al termine di ogni turno di lavoro” continua Pianese, secondo cui “in un momento storico come questo, la sicurezza deve essere considerata una priorità; questo Ddl, infatti, non rappresenta solo un insieme di norme, ma è un atto di responsabilità verso chi quotidianamente mette a rischio la propria vita per proteggere quella dei cittadini”, conclude.

Agenzie


COISP, DDL SICUREZZA È TUTELA PER CITTADINI E FORZE ORDINE

(ANSA) – ROMA, 09 LUG – “Le norme contenute nel pacchetto-sicurezza rappresentano un fondamentale passo avanti nella tutela dei cittadini, specialmente dei più fragili, poiché non solo rafforzano la sicurezza reale e percepita, ma costituiscono un importante strumento di salvaguardia per gli appartenenti alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia. Ogni mese, infatti, decine di agenti sono vittime di aggressioni e questo fatto non può e non deve essere ignorato dalle istituzioni”. Così in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di polizia Coisp. “Ringraziamo il ministro Piantedosi e il sottosegretario Molteni che stanno lavorando nella giusta direzione supportando queste misure: la loro azione è determinante per garantire al popolo delle divise di poter svolgere il proprio lavoro in condizioni di maggiore sicurezza e con la speranza di tornare incolumi dalle loro famiglie al termine di ogni turno di lavoro” continua Pianese, secondo cui “in un momento storico come questo, la sicurezza deve essere considerata una priorità; questo Ddl, infatti, non rappresenta solo un insieme di norme, ma è un atto di responsabilità verso chi quotidianamente mette a rischio la propria vita per proteggere quella dei cittadini”, conclude.
(ANSA).


DDL SICUREZZA: COISP, ‘E’ TUTELA CONCRETA PER CITTADINI E FORZE ORDINE’ 

Roma, 9 lug. (Adnkronos) – ”Le norme contenute nel pacchetto-sicurezza rappresentano un fondamentale passo avanti nella tutela dei cittadini, specialmente dei più fragili, poiché non solo rafforzano la sicurezza reale e percepita, ma costituiscono un importante strumento di salvaguardia per gli appartenenti alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia. Ogni mese, infatti, decine di agenti sono vittime di aggressioni e questo fatto non può e non deve essere ignorato dalle istituzioni”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp.
”Ringraziamo il ministro Piantedosi e il sottosegretario Molteni che stanno lavorando nella giusta direzione supportando queste misure: la loro azione è determinante per garantire al popolo delle divise di poter svolgere il proprio lavoro in condizioni di maggiore sicurezza e con la speranza di tornare incolumi dalle loro famiglie al termine di ogni turno di lavoro”, continua Pianese, secondo cui ”in un momento storico come questo, la sicurezza deve essere considerata una priorità; questo Ddl, infatti, non rappresenta solo un insieme di norme, ma è un atto di responsabilità verso chi quotidianamente mette a rischio la propria vita per proteggere quella dei cittadini”, conclude. (Sod/Adnkronos)


Ddl Sicurezza: Coisp, è tutela concreta per cittadini e forze ordine

Roma, 9 lug. (LaPresse) – “Le norme contenute nel pacchetto-sicurezza rappresentano un fondamentale passo avanti nella tutela dei cittadini, specialmente dei più fragili, poiché non solo rafforzano la sicurezza reale e percepita, ma costituiscono un importante strumento di salvaguardia per gli appartenenti alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia. Ogni mese, infatti, decine di agenti sono vittime di aggressioni e questo fatto non può e non deve essere ignorato dalle istituzioni”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Ringraziamo il ministro Piantedosi e il sottosegretario Molteni che stanno lavorando nella giusta direzione supportando queste misure: la loro azione è determinante per garantire al popolo delle divise di poter svolgere il proprio lavoro in condizioni di maggiore sicurezza e con la speranza di tornare incolumi dalle loro famiglie al termine di ogni turno di lavoro” continua Pianese, secondo cui “in un momento storico come questo, la sicurezza deve essere considerata una priorità; questo Ddl, infatti, non rappresenta solo un insieme di norme, ma è un atto di responsabilità verso chi quotidianamente mette a rischio la propria vita per proteggere quella dei cittadini”, conclude.


Ddl Sicurezza, Coisp: tutela concreta per cittadini e agenti Pianese: grazie al ministro Piantedosi ed a Molteni

Roma, 9 lug. (askanews) -“Le norme contenute nel pacchetto-sicurezza rappresentano un fondamentale passo avanti nella tutela dei cittadini, specialmente dei più fragili, poiché non solo rafforzano la sicurezza reale e percepita, ma costituiscono un importante strumento di salvaguardia per gli appartenenti alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia.
Ogni mese, infatti, decine di agenti sono vittime di aggressioni e questo fatto non può e non deve essere ignorato dalle istituzioni”. Lo spiega in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Ringraziamo il ministro Piantedosi e il sottosegretario Molteni che stanno lavorando nella giusta direzione supportando queste misure: la loro azione è determinante per garantire al popolo delle divise di poter svolgere il proprio lavoro in condizioni di maggiore sicurezza e con la speranza di tornare incolumi dalle loro famiglie al termine di ogni turno di lavoro” continua Pianese, secondo cui “in un momento storico come questo, la sicurezza deve essere considerata una priorità; questo Ddl, infatti, non rappresenta solo un insieme di norme, ma è un atto di responsabilità verso chi quotidianamente mette a rischio la propria vita per proteggere quella dei cittadini”.


Ddl Sicurezza, Coisp: è tutela concreta per cittadini e Forze Ordine “Sicurezza deve essere considerata priorità”

Roma, 9 lug. (askanews) – “Le norme contenute nel pacchetto-sicurezza rappresentano un fondamentale passo avanti nella tutela dei cittadini, specialmente dei più fragili, poiché non solo rafforzano la sicurezza reale e percepita, ma costituiscono un importante strumento di salvaguardia per gli appartenenti alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia.
Ogni mese, infatti, decine di agenti sono vittime di aggressioni e questo fatto non può e non deve essere ignorato dalle istituzioni”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Ringraziamo il ministro Piantedosi e il sottosegretario Molteni che stanno lavorando nella giusta direzione supportando queste misure: la loro azione è determinante per garantire al popolo delle divise di poter svolgere il proprio lavoro in condizioni di maggiore sicurezza e con la speranza di tornare incolumi dalle loro famiglie al termine di ogni turno di lavoro” continua Pianese, secondo cui “in un momento storico come questo, la sicurezza deve essere considerata una priorità; questo Ddl, infatti, non rappresenta solo un insieme di norme, ma è un atto di responsabilità verso chi quotidianamente mette a rischio la propria vita per proteggere quella dei cittadini”.


DDL SICUREZZA, COISP: È TUTELA CONCRETA PER CITTADINI E FORZE DELL’ORDINE

(9Colonne) Roma, 9 lug – “Le norme contenute nel pacchetto-sicurezza rappresentano un fondamentale passo avanti nella tutela dei cittadini, specialmente dei più fragili, poiché non solo rafforzano la sicurezza reale e percepita, ma costituiscono un importante strumento di salvaguardia per gli appartenenti alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia.
Ogni mese, infatti, decine di agenti sono vittime di aggressioni e questo fatto non può e non deve essere ignorato dalle istituzioni”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Ringraziamo il ministro Piantedosi e il sottosegretario Molteni che stanno lavorando nella giusta direzione supportando queste misure: la loro azione è determinante per garantire al popolo delle divise di poter svolgere il proprio lavoro in condizioni di maggiore sicurezza e con la speranza di tornare incolumi dalle loro famiglie al termine di ogni turno di lavoro” continua Pianese, secondo cui “in un momento storico come questo, la sicurezza deve essere considerata una priorità; questo Ddl, infatti, non rappresenta solo un insieme di norme, ma è un atto di responsabilità verso chi quotidianamente mette a rischio la propria vita per proteggere quella dei cittadini”.


Sicurezza: Coisp, ddl e’ tutela concreta per cittadini e Forze dell’ordine

Roma, 09 lug – (Nova) – “Le norme contenute nel pacchetto-sicurezza rappresentano un fondamentale passo avanti nella tutela dei cittadini, specialmente dei piu’ fragili, poiche’ non solo rafforzano la sicurezza reale e percepita, ma costituiscono un importante strumento di salvaguardia per gli appartenenti alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia. Ogni mese, infatti, decine di agenti sono vittime di aggressioni e questo fatto non puo’ e non deve essere ignorato dalle istituzioni”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Ringraziamo il ministro Piantedosi e il sottosegretario Molteni che stanno lavorando nella giusta direzione supportando queste misure: la loro azione e’ determinante per garantire al popolo delle divise di poter svolgere il proprio lavoro in condizioni di maggiore sicurezza e con la speranza di tornare incolumi dalle loro
famiglie al termine di ogni turno di lavoro” continua Pianese, secondo cui “in un momento storico come questo, la sicurezza deve essere considerata una priorita’; questo ddl, infatti, non rappresenta solo un insieme di norme, ma e’ un atto di responsabilita’ verso chi quotidianamente mette a rischio la propria vita per proteggere quella dei cittadini”, conclude.


DDL SICUREZZA. COISP: È TUTELA CONCRETA PER CITTADINI E FORZE ORDINE

(DIRE) Roma, 9 lug. – “Le norme contenute nel pacchetto-sicurezza rappresentano un fondamentale passo avanti nella tutela dei cittadini, specialmente dei più fragili, poiché non solo rafforzano la sicurezza reale e percepita, ma costituiscono un importante strumento di salvaguardia per gli appartenenti alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia. Ogni mese, infatti, decine di agenti sono vittime di aggressioni e questo fatto non può e non deve essere ignorato dalle istituzioni”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp.
“Ringraziamo il ministro Piantedosi e il sottosegretario Molteni che stanno lavorando nella giusta direzione supportando queste misure: la loro azione è determinante per garantire al popolo delle divise di poter svolgere il proprio lavoro in condizioni di maggiore sicurezza e con la speranza di tornare incolumi dalle loro famiglie al termine di ogni turno di lavoro” continua Pianese, secondo cui “in un momento storico come questo, la sicurezza deve essere considerata una priorità; questo Ddl, infatti, non rappresenta solo un insieme di norme, ma è un atto di responsabilità verso chi quotidianamente mette a rischio la propria vita per proteggere quella dei cittadini”, conclude. (Com/Pol/ Dire)

SCARICA LA RASSEGNA IN PDF