Concorso pubblico per 1350 allievi agenti della Polizia di Stato. Revoca della prova scritta d’esame.

1296

INFO COISP

La Direzione centrale per le risorse umane ha comunicato che per esigenze organizzative, il diario della prova scritta d’esame del concorso pubblico, per esame e titoli, per l’assunzione di 1350 allievi agenti della Polizia di Stato, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero rafferma annuale in servizio o in congedo, indetto con decreto del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza del 13 maggio 2020, è revocato.

Nel contempo sarà predisposto un nuovo decreto recante il diario della prova scritta d’esame, che verrà pubblicato il 12 febbraio p.v..

La Segreteria Nazionale del Coisp